Rispondi a: Figli di Dio, figli di Adamo

Home Forum TEOLOGIA Figli di Dio, figli di Adamo Rispondi a: Figli di Dio, figli di Adamo

#36405
giusparsifal
giusparsifal
Partecipante

Interessante.
Io batto da tempo su un tasto, e ne parlai già su AG tempo fa.
Ovviamente si tratta di una interpretazione e pertanto personalissima ma davvero ancora dopo tanto tempo non riesco a vederla in maniera differente o meglio, il dubbio è sempre forte.
Mi riferisco a questo stesso punto che tu citi qui pas, relativo ai “due alberi”, così come è scritto nella Genesi:

“22Il Signore Dio disse allora: “Ecco l'uomo è diventato come uno di noi, per la conoscenza del bene e del male. Ora, egli non stenda più la mano e non prenda anche dell'albero della vita, ne mangi e viva sempre!”. 23Il Signore Dio lo scacciò dal giardino di Eden, perché lavorasse il suolo da dove era stato tratto.”

A me, specialmente nella traduzione della Torah ebraica (forse un po' più attendibile delle “nostre” Bibbie) a me sembra che la “cacciata” avvenga più che altro per impedire che l'uomo mangi dall'altro Albero, questo sarebbe il vero pericolo da evitare…
Perchè?