Rispondi a: Quando Dio sposò sua madre

Home Forum TEOLOGIA Quando Dio sposò sua madre Rispondi a: Quando Dio sposò sua madre

#36780

Anonimo

[quote1315155713=farfalla5]
per certi concetti bisogna essere pronti
[/quote1315155713]
Già, essere pronti per cadere dalla padella nella brace…

[quote1315155852=pasgal]
Ripeto che [u]se questa[/u], come tante altre affermazioni simili,[u] è riportata fedelmente[/u], allora basterebbe [u]un solo minuto[/u] per capire tante cose.
[/quote1315155852]
Si comprende che il pontifex è un miscredente incoerente ma non si comprende la Verità sull''Essere Umano e sull'Universo, cosa molto più importante…

[quote1315155852=pasgal]
Detto ciò, delle religioni non mi occupo proprio, ormai da tempo ho deciso di dedicare il tempo che mi rimane alla riprogrammazione della mia mente.
[/quote1315155852]
La falsa religione (praticamente tutte sono false, tranne qualche rara eccezione) sono associazioni a delinquere di stampo ipnotico, il fatto che ti sei allontanato da esse non può che farti del bene.

[quote1315156484=Richard]
In linea generale su questo punto sono in sintonia con Haramein e non ritengo comunque indispensabile che Emmanuel o Gesù sia nato da una vergine o normalmente..
[/quote1315156484]
Nessuno può nascere da una vergine, del resto la Medicina terrestre o extraterrestre è in grado di ricostruire l'imene di una donna per farla sembrare vergine…

[quote1315156685=dian]
e per te Richard quali sarebbero le prove dell'esistenza di Gesù, visto che critichi le prove della non esistenza?
[/quote1315156685]
1.) Non esistono prove della sua esistenza, ma nonostante ciò non significa che non sia esistito in qualche forma…
2.) Se fosse esistito non vuol dire di aver compiuto e detto quello che riportano le “sacre” scritture sul suo conto indipendentemente dalla vera o falsa traduzione dei testi più o meno “originali” o falsificati dal clero. Gli originali non esistono, non ci sono mai stati, sulla Terra.
3.) Ognuno dovrebbe farsi un'idea, opinione personale sulla figura non del Gesù giudeo- cristiano- cattolico ma sull'Archetipo che lui rappresenta logicamente nella versione “apocrifa” (nascosta al mondo) basandosi sull'intuizione Spirituale, non scritture gestite e manovrate dal potere, tanto meno sull'l'archeologia e lo scientismo (finta scienza) dilagante ovunque.
4.) Se Gesù-Filosofo è esistito, attenzione lui farebbe di tutto per eliminare quelle prove dalla circolazione. La Legge Celeste non è “l'imposizione” collettiva, attraverso la sciocca “dimostrazione”, dei cosiddetti miracoli ma la Comprensione interiore e individuale dei Fatti accaduti, ieri e oggi.