Rispondi a: ADRIANO A SANREMO

Home Forum TEOLOGIA ADRIANO A SANREMO Rispondi a: ADRIANO A SANREMO

#37096
InneresAuge
InneresAuge
Partecipante

In un paese/mondo dove si sono perse di vista anche concetti fondamentali, non capisco cosa possa essere la retorica “trita e ritrita”.
Ad esempio il passaggio sul referendum e sul milione di firme cestinate (potere al popolo che è sovrano, ma dove?), secondo me, risulta retorico perché non ci crede più nessuno… e allora poi non lamentiamoci del degrado cui ci fanno assistere i politici telecomandati dall'alto però…
“Chi è causa del suo male, pianga se stesso”.
[quote1329335397=Spiderman]
Trattasi di capire dove le trascina ste masse… di sicuro, a sto giro nel festival dell'ovvio e della retorica trita e ritrita.
[/quote1329335397]
Di ovvio non c'è proprio nulla… Come dimostra anche il governo Monti di destra e delle lobby, eletto da tanti signor nessuno e pseudo-eletti dal popolo (in realtà no), non c'è nulla di scontato… tra un po' ci faranno pagare pure l'aria e sarà considerato normale da tutti… perché l'ha detto il corriere, repubblica, e il sole24ore… e quindi l'ha detto il popolo italiano che va bene!!! Per certo!
Oggi ho sentito Facci di (non)Libero dire che siccome è stato attaccato da tutti i principali quotidiani, tutti sono contrari a quello che ha detto Celentano… -|-

La polemica poi serve anche a far teatrino, e a parlare di qualcosa del livello squallido, non si sono mica messi a discutere di tutto il resto di ciò che ha detto, a cominciare da Dio… sarebbe volare troppo alto, per loro.


Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
- Franco Battiato