Rispondi a: poteri

Home Forum SPIRITO poteri Rispondi a: poteri

#37524

altair
Partecipante

Se sono davvero bimbi eccezionali è anche per il fatto che non si adattano e portano avanti costantemente la loro evoluzione, penso sia soprattutto questo che poi li distingue al di là del livello di intelligenza.
Esistono molte persone con un alto quoziente intellettivo che sono perfettamente adattate e funzionali al sistema, non manifestano particolari doti spirituali e quindi non gli si può attribuire una superiore consapevolezza.
Io credo che la consapevolezza non sia affatto legata al livello di intelligenza, concetto concepito dal sistema in base ai suoi criteri e alle sue necessità.
Siamo condizionati anche da questo, dal concetto di intelligenza così come la società ce l'ha sempre proposto.
E' un mezzo per condizionare le coscienze e legarle ad un determinato modo di pensare e di agire.
Si rischia di confondere un alto quoziente intellettivo con una superiore elevazione dello spirito, le due cose possono anche coesistere ma non necessariamente.
Una superiore consapevolezza è riconducibile a concetti sfuggenti e difficili da analizzare, si potrebbe parlare di percezione, intuizione, di uno stato d'animo che non può essere afferrato attraverso le parole.
Così come il mistero che ci circonda non sarà mai del tutto definibile a parole, allo stesso modo coloro che più si avvicinano a questo mistero risultano indefinibili.