Rispondi a: la meditazione funziona?

Home Forum SPIRITO la meditazione funziona? Rispondi a: la meditazione funziona?

#37682

altair
Partecipante

Caro iniziato,
capisco che da redattore tu ti voglia lanciare in una difficile difesa d'ufficio del tuo collega Omega.

Sul fatto che tu sia felice di avere qui Omega non trovo nulla da ridire (e ci mancherebbe), io non ho mai detto di non essere felice della sua presenza, anzi trovo sia una persona interessante perché ci ha fatto chiaramente capire di essere un ricercatore.

Riprendi la mia metafora dell'ottovolante la associ alle giostre e dopo aver letto solo alcuni post di Omega già ti dici convinto che lui abbia capito le varie “giostre” come le chiami tu.

Ma quali “giostre”? Qui si parla di tecniche di meditazione e discipline filosofiche per accrescere la consapevolezza, non di divertimenti per bambini.

Nessuno ha mai dubitato del fatto che Omega abbia avuto una vita piena di difficoltà.

Sul fatto che la vita vada presa possibilmente con gioia siamo tutti d'accordo da un pezzo, non occorre sentircelo ripetere.

Concludi, nel tuo secondo post invocando l'umiltà.

Bene.

Chi ti scrive considera l'umiltà il bene più prezioso, sia perché non ho ancora imparato a praticarla, sia perché mi commuovo sempre quelle poche volte che mi capita di incontrarla.

Ti consiglio di rileggere gli interventi di Omega cercando di cogliere le sfumature, leggendo fra le righe, difficilmente troverai l'umiltà della quale parli.

Chi in un forum, dichiara, in tutta tranquillità, di poter passare, addirittura divertendosi, attraverso discipline che altri hanno impiegato una vita a coltivare, sostenendo di poterlo fare perché giunto in cima alla Piramide della Chiara Visione, non solo è lontanissimo dall'umiltà, ma fa anche una pessima figura considerando fra l'altro che si tratta di un redattore del sito dove il forum è ospitato.

Vorrei aggiungere che sostengo quanto ho scritto con una certa cognizione di causa.

Ho letto tutto cio' che è stato tradotto in italiano del Prof. Daisetz Teitaro Suzuki, il più grande divulgatore del Buddismo Zen, ed egli stesso considerato un Maestro, tutto Castaneda del quale anche Omega ci parla, una buona parte degli scritti di Osho, inoltre i principali classici della cultura orientale.

Non sono uno sprovveduto che polemizza per il gusto di farlo ma non sopporto le esagerazioni e quando ho l'impressione di incontrarle divento molto polemico.