Rispondi a: la meditazione funziona?

Home Forum SPIRITO la meditazione funziona? Rispondi a: la meditazione funziona?

#37723
Quantico
Quantico
Partecipante

Caro Quantico,
una premessa fondamentale.

Ti diverte così tanto passare al setaccio ogni mia singola frase per coglierne ad ogni costo gli aspetti negativi?

Possibile che io non ne dica una giusta?

Oppure sei tu che, a questo punto, hai maturato un atteggiamento così negativo nei miei confronti da credere che tutto quello che dico, parola per parola vada aspramente criticato?

Medita.

Ehhhh magari ci riuscissi !shy

Ed ora passiamo al resto.

Alcuni lettori di molti giornali, come ben saprai, inviano lettere alla redazione e alla direzione.

E' un diritto che nessun giornale, che io sappia, fin'ora ha mai negato, molte lettere vengono pubblicate, anche le più aspre.

Io, con alcuni miei post, se ci pensi bene, non ho fatto nient'altro che questo.

Non sempre i giornali apprezzano quello che i lettori pensano, a proposito di chi sui giornali scrive. Tuttavia non possono nè impedire ai lettori di scrivere, nè di continuare a leggere i giornali. Possono solo non pubblicare le lettere.

Non si è mai sentito dire in giro “non compro il tal giornale perchè ha scritto 1 articolo il tal giornalista”
Vuol dire che chi sta comprando il tal giornale ha un contenzioso col giornalista non con il giornale, quindi deve avere motivi validi per avercela col giornalista, ti pare?

Sul web l'interazione può essere diretta e continua, ed inoltre, fatto fondamentale, si può escludere del tutto un utente dalla vita del giornale. Bannandolo completamente e impedendogli di accedere al forum.

I miei interventi sono ormai diventati inopportuni?
Sollevo inutilmente polemiche che non avete più intenzione di ospitare fra le vostre pagine?
Mi sto rendendo insopportabile a voi e agli utenti di AG?

Se Tu ti senti insopportabile vuol dire che lo sei :p

Io, per quanto mi riguarda, continuerò a considerare gli interventi della redazione nel forum, come espressione della linea del giornale stesso, perché, per quanto ci si dichiari liberi ed indipendenti, tutti i giornali hanno una linea, un'impostazione di fondo, e chi sui giornali ci scrive, non fa nient'altro che comunicare questa impostazione a chi i giornali li legge, sia pure nelle libertà delle proprie opinioni.

La nostra linea é:
non esiste linea
Ogni redattore è responsabile di quello che scrive e pubblica,
nel bene e nel male

Se un redattore di AG si mettesse a parlare nel forum regolarmente di calcio, veline, motori, trasmetterebbe agli utenti lo spirito del giornale?

Evidentemente no.

Se invece parla di spiritualità, meditazione, cover-up, E.T. trasmette lo spirito del giornale.
Se alla fine dichiara di essere un Maestro Illuminato semplicemente esagera e chi legge ha, a mio avviso, tutto il diritto di farlo notare.

Naturalmente trattandosi di giornale alternativo di cosa doveva trattare secondo te?
di Calcio?
o di Veline?

P.S.
Un'ultima cosa:
Che vuol dire questo?
“Ancora non sai quanto potrei deluderti”

Significa che potresti perdere unamico qui dentro 😉

Se hai voglia di continuare
a perdere tempo in discussioni inutili,
spostiamo il topic da un altra parte?

sarei felice se la finissi qui però

Ciao