Rispondi a: Raccogliamo i nostri sogni particolari ?

Home Forum SPIRITO Raccogliamo i nostri sogni particolari ? Rispondi a: Raccogliamo i nostri sogni particolari ?

#37796

BIO
Partecipante

…a me é rimasto impresso questo…era a colori, provavo un forte stato d'animo e stranamente mi sentivo a mio agio in quei posti da me sconosciuti…
…ricordo che era soleggiato, tipo una bella giornata di primavera e la luce diretta del sole non bruciava anzi, il clima era estremamente mite. (il profumo del posto non lo ricordo)…mi trovavo su di una strada molto pulita in compagnia di non so chi e stavamo passeggiando; la strada era di ciotoli in pietra lisciata credo, tipo travertino ma un pò più scuro e molto più compatto.
Da questa strada, che a quanto pare si trovava su di una zona collinare, c'era un panorama da mozzare il fiato; ricordo ancora adesso il come mi si riempì il cuore vedendo quella cittadina distesa su di un ampia superficie geografica fuori dal comune…
La maggior parte delle strutture erano di colore bianco ma se non sbaglio, alcune erano in pietra come quella della strada o simile; ste strutture avevano svariate forme, ricordo in particolare diversi tetti a cupola. Alzai lo sguardo e vidi una statua gigantesca sempre di pietra, raffigurante un uomo anziano con barba lunga vestito di una tunica; aveva il braccio destro sul petto e il sinistro alzato di circa 30° con il dito indice rivolto verso non so che…indicava il cielo. (da quanto sembrava imponente non saprei definire l'altezza; di certo non passava innoservata)

Mentre passeggiavo tra queste vie non molto ampie ed esclusivamente pedonali, sempre in compagnia di chi non ricordo, notai e sentiii la presenza di molti esseri (umani o umanoidi credo…) intorno a noi. La cosa strana é che vivevano la loro vita, nel senso che; c'era chi passeggiava, chi acquistava, se non sbaglio c'erano delle sorte di bancarelle e negozi in alcuni portici di queste strane strutture…l'assurdità arriva adesso: come se fosse cosa di tutti i giorni; entrammo in una galleria d'arte credo, le pareti interne erano intonacate di un rosa salmone molto chiaro e ricordo senza dettagli, parecchi oggetti che purtroppo non mi sono rimasti impressi…
Solo un oggetto ricordo e non so perché; fui catturato da un quadro appeso, l'unica differenza dai classici é che questo era una sorta di quadro 3D o più precisamente, aveva delle forme plastiche in rilievo tipo onde variopinte (le dimensioni si avvicinavano a circa 50 x 50 cm); nel vedere quella cosa mai vista prima, provai un emozione talmente forte che chiesi ai miei compagni se avrei potuto ammirarlo toccandolo, la mia richiesta fu accettata. Accarezzai l'oggetto, sembrava del gesso lisciato credo e in un attimo mi svegliai…merda !grr

…non saprei come giustificare tutto ciò….analista??? tanti saluti e buona notte :p