Rispondi a: Vita dopo la morte

Home Forum SPIRITO Vita dopo la morte Rispondi a: Vita dopo la morte

#38344
Richard
Richard
Amministratore del forum

[quote1360065221=Pier72Mars]
Caspita :O
[/quote1360065221]
Non so che idea abbia di preciso Massimiliano
http://www.multidimensionalismo.org/presentazione.asp

comunque ho letto che la mente proietta nello spazio forme realmente identificabili e tutti gli eventi permangono come manifestazioni registrate nello spaziotempo.

http://www.edgarcayce.it/media/akascic.htm
La cronaca akascica e la sua interpretazione
D- Il Libro della Vita è ?
R- La cronaca che l’entità individuale stessa scrive sulla matassa di tempo e spazio, attraverso la pazienza — e viene aperta quando l’io si è messo in sintonia con l’infinito, e può essere letta da quelli che si mettono in sintonia con quella coscienza.
D- Il Libro dei Ricordi di Dio è ?
R- Questo è il Libro della Vita.
D- La Cronaca di Akascia è ?
R- Quella fatta dall’individuo, come appena indicato. 2533-8

Quindi parliamo di un livello o livelli, “substrati” di energia nello spazio che non conosciamo e stiamo identificando.
Nella conferenza in Germania Haramein vi si riferisce come “SpazioMemoria”, al quale tutti accediamo, il cervello fungerebbe da lettore per questo livello di energia ed informazione dove si trova realmente la nostra coscienza e memoria.

Rol diceva che lo spirito intelligente dei defunti resta e puo interagire con noi in questo livello dimensionale, mentre l'Anima torna a Dio.
http://www.gustavorol.org/pensiero.html

Wilcock:
http://www.altrogiornale.org/news.php?item.953.7
Gli scienziati russi hanno scoperto che il DNA può creare modelli invisibili e strutturati nell’ energia del vuoto nello spazio

“Quindi potete prendere il DNA fuori dal tubo e la luce continuerà a muoversi a spirale come se il DNA fosse lì, fino a 30 giorni. Anche se usate del nitrogeno liquido, da sei a otto minuti si mostra di nuovo. Qual'è allora la forza che tiene la luce sul posto una volta tolto il DNA?
E' una scoperta sostanziale. Questo ci mostra che il nostro corpo fisico ha un doppio energetico molto simile. Ha le stesse strutture. Questo (doppio energetico) è ciò che siamo veramente, piuttosto che un corpo fisico.”
“Il corpo fisico è come una proiezione dello spirito. Lo spirito è, in effetti, un duplicato olografico del corpo fisico, ma è dove avviene la maggioranza dei vostri processi di pensiero. Tutto ciò che riguarda il vero pensiero o l'intelletto elevato avviene nel corpo energetico.”
http://www.altrogiornale.org/_/content/content.php?content.743

http://www.bibliotecapleyades.net/ciencia/ciencia_genetica04.htm
According to our current hypothesis, the DNA phantom effect may be interpreted as a manifestation of a new physical vacuum substructure which has been previously overlooked. It appears that this substructure can be excited from the physical vacuum in a range of energies close to zero energy provided certain specific conditions are fulfilled which are specified above.

Secondo la nostra ipotesi, l'effetto fantasma del dna può essere interpretato come la manifestazione di una nuova sottostruttura del vuoto prima ignorata. Sembra che questa sottostruttura possa essere eccitata dal vuoto fisico in una gamma di energie vicine a zero, in determinate condizioni.

———-
Penso che ci avviciniamo e spero rapidamente, ad aprire la conoscenza in questo senso..