Rispondi a: Vita dopo la morte

Home Forum SPIRITO Vita dopo la morte Rispondi a: Vita dopo la morte

#38347

viandante
Partecipante

[quote1361110604=Richard]
La scala di pluridimensionalità è una scala speciale degli stati delle energie che si distinguono come le gamme principali. Studiando questa scala, il vettore dell’attenzione non deve essere diretto in su, in giù o in un altra direzione, ma in profondità. Gli strati dello spazio pluridimensionale (in greco si chiamano “eoni”, in sanscrito — “loka”) si distinguono uno dall’altro secondo il loro grado di finezza o grossolanità.

Lo strato delle energie più sottili è Dio nell’aspetto del Creatore. Ha l’aspetto della Luce purissima che si estende senza limiti e somiglia alla luce tenera e tiepida del sole mattutino. In Esso non esistono forme. Ad entrarci, tutte le forme si sciolgono subito.
http://ecopsicologia.swami-center.org/pluridimensionalita-dello-spazio.shtml
[/quote1361110604]

La Materia è quindi l'ultimo stadio che noi conosciamo nella progressione della sostanza pura verso una base di relazione cosmica in cui il primo termine sarà la forma e non lo spirito, e la forma al suo massimo sviluppo possibile di concentrazione, di resistenza, d'immagine durevolmente grossolana, di reciproca impenetrabilità, – il punto culminante della distinzione, della separazione e della divisione.
Questa è l'intenzione e il carattere dell'universo materiale; la formula della compiuta divisibilità.
E se esiste, come deve esistere nella natura delle cose, una serie ascendente nella scala della sostanza dalla Materia allo spirito, essa dev'essere costituita da una diminuzione progressiva di queste proprietà più tipiche del principio fisico e da un progressivo aumento delle caratteristiche opposte che ci condurranno alla formula della pura e spirituale estensione-di-sé.

La Vita Divina – Libro 1 – Cap. 26 – pag. 198