Rispondi a: Vita dopo la morte

Home Forum SPIRITO Vita dopo la morte Rispondi a: Vita dopo la morte

#38364

orsoinpiedi
Partecipante

@nessuno

Ti ringrazio per l'esaustiva risposta.

Mi sembra di capire,se sbaglio correggimi,che non credi nell'Anima,ma riconduci il tutto a delle possibilita/capacita che ha la mente di operare su diversi livelli.
Se cosi fosse,secondo la tua oppinione,noi vivremmo unicamente,dopo la morte,in una specie di banca dati di memoria,in attesa di un futuro trasferimento in un corpo “clonato” (resurrezione)
Quello che tu chiami “mente”non è altro che il cervello con tutti i suoi componenti(reti neurali,sinapsi ecc…) con una particolarita:i microtubuli.
I microtubuli,per molti scienziati,in primis Penrose ed Hameroff,sono gli artefici di un collasso d'onda(la nostra percezione della realta),significante l'attitudine del cervello di lavorare in maniera quantistica.

http://terraindigena.forumfree.it/?t=49611407

Come spiegheresti,considerando solo il cervello,il concetto di coscienza?
E'inevitabile pensare ad un qualcosa di piu profondo,incorporeo,ma molto concreto, che potremmo definire anima.
Immaginiamo un pc.Il pc puo fare molte cose,ma senza la persona che lo fa funzionare,che batte sui tasti,il pc non è altro che un pezzo di materia,che magari conduce programmi automatici,ma senza alcun “libero arbitrio”

http://terraindigena.forumfree.it/?t=60425069

No,l'uomo non è solo un corpo con un cervello.