Rispondi a: Vita dopo la morte

Home Forum SPIRITO Vita dopo la morte Rispondi a: Vita dopo la morte

#38402
Wind
Wind
Partecipante

Una cosa che hanno in comune tutti quelli che si sono visti senza corpo, sia perchè stavano per morire o sono morti per alcuni minuti, sia perchè hanno fatto un viaggio astrale di propria volontà o in sogno, è che erano un enorme ed infinita Bolla trasparente ed erano Estasi loro stessi e che attraversavano ogni Spazio-Tempo senza percorrerlo o aiutati da un mezzo spaziale, ma all'Istante: quello e dove desideravano Esistere lì esistevano. :si:

Questa storia non mi è affatto nuova l'ho provata anche io sia per morte apparente (per un attimo ho creduto di essere morta) sia per i Viaggi Astrali non voluti che ho vissuto in sogno e da sveglia, quindi confermo tali affermazioni di tantissime persone, non sono bugie, siamo immortali ed abbiamo incarnata in noi una Essenza Trasparente ai nostri occhi ma non alle Entità che Vibrano alto, per intenderci quelle che le Anime trovano entrando dentro quel Tunnel buio con una Luce calda che le richiama ad entrarvici.

Ma la Morte vera è completamente diversa a mio parere, non si va di certo nell'Etere a svolacchiare un pochettino, nè si deve entrare per forza in alcun Tunnel Spazio-Temporale nella materia, perchè pur essendo più sottile della nostra materia della 3° Dimensione, per intenderci, sempre materia è, la vera Morte, a mio parere, è quando raggiungi lo Stato Coscienziale Supremo e ciò può avvenire tranquillamente sia in Meditazione PERSONALE, nel nostro corpo vivo e vegeto, sia quando lo lasci definitivamente: si Fondono le nostre componenti se fossero Scisse per qualche ragione, (Mente, Spirito ed Anima) e si Ritorna allo Stato Primordiale, che non è un luogo, ma uno Stato dell' Essere Consapevole, da dove tutto è Iniziato, il Ritorno nella REALTA' Primordiale, #amo prima della Creazione: non v'è da sbagliarsi perchè l'Inizio è anche la nostra Fine, ovvero l'Eternità. #evvai