Rispondi a: Esiste il caso?Raccontiamo le nostre coincidenze sincroniche"

Home Forum SPIRITO Esiste il caso?Raccontiamo le nostre coincidenze sincroniche" Rispondi a: Esiste il caso?Raccontiamo le nostre coincidenze sincroniche"

#38408
elerko
elerko
Partecipante

Ottimo Libro per comprendere il fenomeno delle Sincronicità, spiegato da un grande fisico quantistico come pauli e il padre della psicologia moderna Jung.
Scritto da uno dei grandi uomini del nostro tempo Massimo Teodorani.
Un libro che si legge in 2 giorni scritto benissimo in maniera esaustiva e facile da comprendere.

Se sotto l'ombrellone non sapete cosa fare, ecco come ammazzare il tempo :ok!:

[color=#ff0000]Sincronicità di Massimo Teodorani:[/color]

Il legame tra Fisica e Psiche da Pauli e Jung a Chopra

Libro , Pagg. 160
Formato: 13,5×20,5
Prezzo € 12,00
luglio 2006

Misteriosi eventi sincronici sembrano costellare la vita di ognuno di noi. Improvvisamente un evento accade in perfetto sincronismo con un pensiero, e l’evento stesso racchiude sempre un significato profondo il cui scopo è quello di guidare la nostra vita verso il proprio destino. Sincronicità vuole dimostrare che il fenomeno della “sincronicità” è da tempo studiato anche e soprattutto dai fisici quantistici. Questi studi hanno le loro radici nell’armonioso e durevole connubio tra il grande psicologo analitico Carl Gustav Jung e il fisico quantistico Wolfgang Pauli.

Le ricerche attuali mostrano che in natura tutto sembra muoversi in sintonia e che il mondo sembra essere rotto all’improvviso da eventi simbolici e pieni di significato che ci ricordano che non siamo fatti di sola materia, ma soprattutto che l’universo ha la sua matrice in una coscienza universale, quella che già Jung aveva scoperto nella forma dell’inconscio collettivo, l’origine di tutte le sincronicità.

Un libro dedicato a tutti gli appassionati di fisica e di psicologia, a chi è affascinato dai fenomeni che legano la mente alla realtà. A chi non si accontenta di attribuire al caso i fenomeni a volte incredibili che accadono, e vuole saperne di più attingendo alle conoscenze di figure eminenti della scienza. A chi è attento e sensibile alle interconnessioni presenti tra le discipline del sapere e affronta il mondo con l’atteggiamento della ricerca e della scoperta.