Rispondi a: YOGANANDA – La fine del mondo

Home Forum SPIRITO YOGANANDA – La fine del mondo Rispondi a: YOGANANDA – La fine del mondo

#38562
Richard
Richard
Amministratore del forum

nessuna polemica
semplicemente ho ribadito dei miei punti su cui penso sia giusto insistere perchè il 2012 non venga scartato come data senza senso, nessuno poi è obbligato ad avere la mia opinione.
Ho ribadito anche sul fatto che Wilcock non ha scritto una legge di sua opinione, ha raccolto e incrociato dati di fonti validissime, unendo le sue capacità di incrociarli e sue personali conoscenze date da sue esperienze, però le fonti di per sè sono ricerche di altri scienziati o ricercatori, oltre che la sua guida di cui ha parlato al project camelot.
La differenza con tutte le altre fonti possibili in particolare sta nel fatto che i dati scientifici che ha raccolto si trovano poi riassunti nella Legge dell'Uno , da fonte “paranormale” o “spirituale” o canale alternativo di informazione come si dice ora nella ricerca parapsicologica.
Inoltre per spiegare questi cicli di cui scrivevano popoli antichi, anche i Sumeri, inserisce la fisica eterica, questo è particolare e forse unico rispetto a tutte o alla maggioranza di fonti.

Chiaramente solo perchè il 2012 non venga sottovalutato, del resto ognuno si fa la sua idea.