Rispondi a: YOGANANDA – La fine del mondo

Home Forum SPIRITO YOGANANDA – La fine del mondo Rispondi a: YOGANANDA – La fine del mondo

#38567

Simone
Partecipante

A conferma di quanto dice Richard a proposito del “2012 come confine scientificamente reale e pratico” ho letto qualche tempo fa “Il punto del caos“, un libro di Ervin Laszlo, uno scienziato fondatore e presidente del Club di Budapest, codirettore del World Wisdom Council e docente iuniversitario negli USA.

Insomma non è uno qualunque. Bene, nel libro fa un'analisi globale economica, sociale, politica, relativa anche alle risorse idriche, energetiche e ai cambiamenti climatici e, alla fine, afferma che – sarà forse un caso la coincidenza con la data della fine del calendario maya, come lui stesso afferma – il punto di rottura, “di caos” è proprio nel 2012. Un limite scientifico, dunque, che lo scienziato indica come punto di collasso degli equilibri del pianeta.