Rispondi a: Un monito del Padre Celeste ai suoi Figli

Home Forum SPIRITO Un monito del Padre Celeste ai suoi Figli Rispondi a: Un monito del Padre Celeste ai suoi Figli

#39424

deg
Partecipante

Grazie della pazienza Wind!!

Io mi sento un pochino l'avvocato del diavolo (non nel senso letterale!!).

Vedi, è che condivido parecchie delle cose che ci dicono le religioni, tutte, non solo il cristianesimo, ma continuo a non capire perché ci sia bisogna che un essere superiore ci dica cosa fare e non fare, o addirittura cosa pensare e non pensare.

Ognuno SA dentro di sé che cosa è giusta e che cosa non lo è. Sono fermamente convinta che ogni singolo essere umano lo sappia perfettamente.

Credo inoltre che la prospettiva di una vita spirituale che vada al di là della vita terrena non cambi molto il modo di pensare degli esseri umani; dopo tutto gli umani hanno sempre convissuto con dettami religiosi e/o spirituali, il risultato? :hehe:

L'Umanità deve crescere, e parecchio pure!
Ma soprattutto penso che debba smettere di appoggiarsi su delle false religioni.

Se c'è un “Infinito Intelligente” (mi piace troppo! :cles: ), non credo che possa o voglia controllare, proteggere, consigliare i miseri esseri che siamo noi. Insomma non è un papà!

Si, forse c'è un piano cosmico, ma c'è anche un treno in partenza per i terrestri, anzi sta già camminando, sta accelerando, e noi dobbiamo assolutamente prenderlo!

Questa è la sensazione che ho, sempre, fortissima, ma non c'è niente che io possa fare più di quello che sto già facendo, senza nemmeno essere sicura che sia la cosa giusta tra l'altro!

C'è chi si sveglierà e chi no?
C'è una selezione naturale in atto?

Non ho le risposte ma rimango ancorata nella “realtà”, perché è quella che ora percepisco, e cerco di fare del mio meglio, circondata ignara dagli alieni e dai esseri fatati! :hihi: