Rispondi a: L'Apocalisse di san Giovanni

Home Forum SPIRITO L'Apocalisse di san Giovanni Rispondi a: L'Apocalisse di san Giovanni

#39439

xxo
Partecipante

Riprendendo l'Apocalisse di Giovanni.
Esprimo il mio pensiero che la Bibbia e soprattutto l'Apocalisse siano, da millenni, utilizzati come grande strumento di controllo della popolazione mondiale.

Ho già espresso la mia opinione riguardo la stesura della Bibbia. Frutto di tagli e di aggiustamenti per non permettere al popolo la piena conprensione del messaggio.
Mi riferisco al Concilio di Nicea e a Costantino (300dC) e all'opera/missione/fine dei Templari.

Appena avrò tempo inizierò la lettura de “L'effetto Isaia”, che riporta i messaggi scoperti nei rotoli del Mar Morto alcuni anni fa, dove spero di trovare qualche anello mancante.
A proposito, qualcuno ha già letto questo libro?

Inserisco questo video che in 7 minuti illustra come l'elite attuale possa/stia sfruttando l'Apocalisse.

Constatato che:
Il cristianesimo è la religione con più “affiliati”, il vaticano (volutamente minuscolo) ha sempre molto impatto sul popolo mondiale (anche se per fortuna sempre meno).
In moltissimi hanno letto l'Apocalisse e in moltissimi sanno del microchip.
Sulla fronte e/o mano dx (ed è quello che fanno), nessuno potrà ne vendere ne comprare senza (conseguenza della crisi economica), i continui messaggi con riferimento al 666 (nei loghi, nelle pubblicità), la seconda venuta di Cristo (con scie chimiche ed ologrammi in tutto il mondo).

Mi chiedo:
Ma possibile crederci così?
L'opera della Mondex che combacia perfettamente con la Apocalisse?
……

E' questo che gli stolti esseri umani interpretano?
L'avverarsi della Apocalisse e non il programma di menti malate che cerca in ogni modo di farlo avverare?

Sempre più ne rimango…..

[youtube=425,344]oawcfQJ02hI