Rispondi a: La Ricerca Interiore

Home Forum SPIRITO La Ricerca Interiore Rispondi a: La Ricerca Interiore

#39737
Wind
Wind
Partecipante

La parola Eden è stata tradotta in greco con paradeisos, “paradiso”, e deriva dal pairidaeza della religione zoroastriana (la cui origine è localizzabile proprio nel territorio dell’Eden): il termine avestico significa “luogo recintato”.

La parola ebraica che indica il “giardino”,gan, deriva dalla radice ganan, che significa “recintare”.
Gan eden significa dunque “giardino cintato dell’Eden”, che, come dice la Bibbia, si trova effettivamente“a oriente” rispetto al territorio palestinese in cui venne redattol’Antico Testamento.La radice ebraica adhan
rimanda anche al concetto della “gioia di una vita felice”.
Dalla terra di Sumer (Sud della Mesopotamia) si raggiunge il cielo (il paradiso terrestre) passando sette catene montuose (dai monti Zagrosin poi) con sette colli (che siano le “sette porte” indicate nei raccon-ti babilonesi ed ebraici?): sono probabilmente i sette cieli che, nella mitologia religiosa ebraica (Talmud), bisogna superare per raggiun-gere il paradiso finale.

Dall’Eden Caino viene esiliato nella terra di Nord, i cui antichi topo-nimi si trovano proprio a oriente rispetto al territorio identificato come probabile sede dell’Eden biblico.I cherubini posti a guardia del giardino ricordano la località di
Keruhabad , la “residenza dei Kheru”; iKherubi , i cherubini, i guar-diani del territorio. Questo territorio è sovrastato dal monte (vulcano) Sahand, la mon-tagna luminosa su cui si incontravano gli dèi e, forse, il “monte di Dio” per la Bibbia.
Questo EDEN corrisponde all’originaria “Terra dei viventi”, il Tilmum
degli Egizi? Di qui provenivano gli dèi primordiali:

• ENKI(EA – Ya – Yahweh);
•NINURSHAG (Madre dei viventi – HAWWAH– EVA );
• INANNA (Ishtar – Astarte – Ashtaroth);
•DUMUZI (Asar – Marduk – Osiride).

http://www.scribd.com/doc/61723265/Il-libro-che-cambiera-per-sempre-le-nostre-idee-sulla-bibbia-Gli-dei-che-giunsero-dallo-spazio-Piccolo-Tratto-dal-libro-di-Mauro-biglino

APOCALISSE NOW…ovvero il Risultato Finale!

C'era una volta l'Apocalisse, che significa Rivelazione.
E allora questo Dio che fece? Allevò l'uomo nel recinto dell'Edin, che però aveva bisogno anche del Male, ed allora Dio fece Satana su cui riversò tutto il Male dei mondi, la Malignità, in modo che lui appariva sempre buono, bello e saggio, nonchè etero-luminoso.
E il Serpentone? Brutto, scuro e sempre verde di rabbia…allora Satana gli si ribellò, perchè non gli andava più di fare sempre la parte del diavolo, per far fare bella Figura a suo Padre il Dio Signor.
E l'uomo che non ci capì nulla, si mangiò perfino la mela proibita, nella speranza di poter afferrare almeno qualcosa.
Macchè! la Mela era bacata e quindi divenne ancora più ignorante in materia, nonchè disubbidiente e se la prese sempre con la femmina, perchè Dio, gliela aveva fatta per suo sollazzo.
Ma poi dopo il caffè, scapparono entrambi da Alcatraz, perchè ebbero conferma che codesto Dio veramente si stava fregando l'Albero della Vita, e si “coprirono” davanti a lui, con la scusa di dover portare Caino ed Abele al mare…Ma il Signore capì tutto e li perseguitò per mari e monti per ben 7 generazioni, ed allora loro dovettero “nascondersi” alla sua vista.

Il Signore allora fece il finto Dio per ogni Uomo terrestre e si faceva pregare di giorno lui personalmente con rituali e sacrifici e di notte attraverso il suo Satanuccio, figlio legittimo, che nel frattempo, fingeva di servirlo ma meditava, meditava, meditava sempre, di ribellarsi a Dio, così pare che nacque lo yoga… secondo alcuni.
Cercava sempre di mettersi d'accordo con l'uomo, poggiandosi sulle sue naturali debolezze e nel frattempo mieteva discordia tra l'uomo e Dio, in cerca di chi lo adorasse, per sottrarre più Potenza al Dio Signor, ma in realtà facendo sempre il Gioco di Dio.

Quando molti Uomini capirono finalmente tutto il retroscena, fecero con Dio, l'avvocato del Diavolo…e allora APRITI CIELO!
Tuoni, fulmini, folgori e saette!
Dio si inferocì come un leone ruggente e lo punì, senza alcuna pietà, mandandogli addirittura il diluvio universale: quindi prima lo distrusse e poi lo rifece tutto nuovo e daccapo, ma a cagione del diluvio, l'umano gli si ritirò alquanto, si restrinse irrimediabilmente e divenne quasi la metà del prototipo gigante originale quale era: “Pazienza” si disse, “Tanto lo rifaccio quando mi pare e piace.”
Infatti si era conservato il becoup del suo DNA, quando approdò su Marte e fece la strage degli uomini innocenti originali giganti.

Allora tutto iniziò come niente fosse successo, era nato l'uomo nuovo, un idiota completo, piccolissimo in confronto al vero modello, che non sapeva un “cavolo” del suo passato: completamente tabula rasa! Finchè non glielo disse: che di natura era infame, sporco e cattivo, e portato a fare del Male, insomma una creatura alquanto spregevole e quindi l'uomo nuovo, che non si ricordava chi era stato, gli credette subito eed accettà il Patto e si comportò di conseguenza: infatti fu istruito a costruire le armi per fare la guerra ai suoi simili, chiamati gli Infedeli!
Satana il ribelle invece, continuava a patteggiare sottobanco sempre con gli umani ma soprattutto con le femmine, più vanitose e frivole che volevano perfino imparare a leggere ed a scrivere come i maschi, andando contro la loro stessa natura, di dover soltanto partorire figli per Dio, quindi all'improvviso divennero tutte streghe!
Satana agì così, nella speranza di accaparrarsi più Anime umane fosse possibile, per il grande derbi Finale: quando le Anime in possesso di Dio si dovevano scornare con quelle impossessate dal Satana, sempre per la lotta per la Vita Eterna.
Dio lo sapeva benissimo, che il Satana era un Giuda, ma lo lasciava fare, perchè il Serpentone gli serviva ancora, in attesa, però, di rompergli definitivamente le Corna nel Gran Galà Finale.

Morale della favola: la Rivelazione fu di pochi, ed i molti ed i più aspettano ancora la falsa Apocalisse da venire nel 2012, ma per loro non giungerà mai più, perchè “Dio contro Satana” l'hanno già disputato su di un altro pianeta, molto più capiente del nostro, data l'importanza dell'Incontro.
Ma chi glielo dice ora ai Terrestri? Vorranno indietro il Biglietto?

Nel frattempo, avvenne anche che le Anime degli Esseri Umani si Riconobbero tra loro come UNO e presero Coscienza direttamente dalla Coscienza Suprema, ovvero l'Albero della Vita di non essere state create affatto da Odinio l'Orbo, nè avevano a che fare con la sua feroce creatura chiamata Satanasso, e quindi decisero di Libero Arbitrio di Volare via felici, libere e Vibranti per godersi finalmente la Vita Eterna, nell'Estasi dell'Aldilà, ma soprattutto anche nell'Aldiquà.
“Si, ma come appurarono tale Rivelazione le Anime dei terrestri qui, in tempo reale, senza abbonamento Sky?”
“Ubiquità, Onniscenza, Luce istantanea, Particelle Gemelle….chissà!”

By Wind