Rispondi a: La Ricerca Interiore

Home Forum SPIRITO La Ricerca Interiore Rispondi a: La Ricerca Interiore

#39857

Nuzzi
Partecipante

sono perfettamente d'accordo con tutti.
Ognuno deve fare il suo percorso, ogni percorso può (anzi deve) essere differente da quello degli altri.

La domanda è: com'è che quando si parla di “percorso” si parla sempre del perscorso di qualcun'altro e mai del “proprio” percorso?
Cioè se siamo persuasi che “il percorso” sia qualcosa da “imparare da altri” allora diventiamo “storici del percorso”, non più sperimentatori.
Io posso sapere a memoria migliaia di descrizioni del percorso di altri, che se non mi metto gli scarponi e comincio a camminare non saprò mai nulla del percorso stesso.

Il percorso è il TUO, non lasciare che altri lo influenzino, non hai bisogno di qualcuno che ti dica cosa devi fare, non c'è nulla all'interno di te che sia profondamente giusto o sbagliato, ti hanno concvinto di questa menzogna!
Non devi imparare il “percorso”, devi disimpararare tutta la merda che hai davanti agli occhi e che ti impedisce di goderti la bellezza delicata dell'universo.
Non seguire altri, altrimenti dovrai liberarti da altri condizionamenti.
Prendi coraggio, e osserva il mondo per come lo vedi tu, con tutte le stranezze e le contraddizioni che percepisi.
Quello è il tuo percorso.

Se vi fa piacere vi lascio il link ad un post sul mio Blog
[link=http://pensieriepressioni.wordpress.com/2012/08/08/i-pink-floyd-la-meditazione-e-il-giudizio-universale/]Link[/link]

Baci a tutti!