Rispondi a: La Ricerca Interiore

Home Forum SPIRITO La Ricerca Interiore Rispondi a: La Ricerca Interiore

#39916
Richard
Richard
Amministratore del forum

[quote1386841271=brig.zero]
[color=#ff6600]Gesù Cristo e la Reincarnazione[/color]

..
Origene scrive anche: – “Ogni anima…viene in questo mondo rafforzata dalle vittore o indebolita dalle sconfitte della sua vita passata.” Il riferimento alla reincarnazione è più che evidente ed innegabile per chiunque sia in buona fede e valuti con un minimo di elementare buon senso. I primi cristiani, gli apostoli, i Padri della Chiesa, credevano fermamente nella reincarnazione, coerentemente agli insegnamenti di Gesù.

S.Agostino nelle Confessioni, nel 400, scriveva: “Prima di quella vita, o Dio della mia gioia, io esistevo già in qualche altro luogo o altro corpo”…

http://www.vitaoltrelavita.it/vangeli/22-gesu-cristo-reincarnazione.html
[/quote1386841271]
http://www.edgarcayce.it/media/corposchema.htm
Poiché ciò che troviamo nello spirito prende forma nella mente. La mente diventa il costruttore. Il corpo fisico è il risultato. 3359-1

Il corpo è la manifestazione, il movimento della mente, dell’anima, attraverso la mente che esprime se stessa nella materialità.

( https://www.altrogiornale.org/news.php?item.8014.9 Il Prof. Johnjoe McFadden della “School of Biomedical and Life Sciences at the University of Surrey” in GB é convinto che la mente umana sia un campo elettromagnetico ) – https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.6084

https://www.altrogiornale.org/news.php?item.7697.11
L”area comprendente molecole in fase è nota come “dominio di coerenza”, ed è sostenuto da un “direttore” e.m. .II regime di coerenza biologico stabilisce quello che si chiama un “cristallo liquido”. Applicando a un cristallo liquido un campo elettrico o magnetico, cambia la direzione del “direttore” che si riorienta in modo di giacere parallelamente o perpendicolarmente alle linee di forza. Il regime di coerenza è il laser della materia vivente. Questi concetti derivano alla biologia dalla fisica.. Se raffiguriamo le molecole proteiche con bastoncelli esse ci appaiono come una palizzata estesa su due o anche tre dimensioni, nella quale tutti i paletti puntano nella stessa direzione. Aumentando la temperatura i vincoli si rallentano, il rigido parallelismo si perde, ma l'ordine direzionale mantiene le molecole vagamente dirette nella stessa direzione, cioè a formare un “regime coerente” nella fase cosiddetta nematica. l cristalli liquidi sono ordinati ma mobili, flessibili e reattivi. Ogni molecola impartisce la sua direzione alle vicine stabilendo “domini di coerenza”, nei quali i componenti microscopici oscillano in fase con un campo e.m. coerente intrappolato nei domini stessi.[color=#ff0000] L'insieme dinamico di queste forze vettoriali è quello che si chiama un “campo morfogenetico” ed è attraverso di esso che si costruisce via via l'organismo.[/color]
..Non sono loro, i geni, a scegliere la forma nascente: è la forma nascente che sceglie i geni reclutandoli per il suo programma. l domini di coerenza dei biologi sono più ampli e evidenziabili che quelli dei fisici. l cristalli liquidi rifrangono la luce incidente ed in opportune condizioni ottiche e microscopiche generano e rivelano colori vari e cangianti.

Mae- Wan Ho -ha esclamato giubilante: “Abbiamo potuto vedere tutti i colori di un arcobaleno in una larva di drosofila di prima muta viva e nuotante… La vita è in tutti i colori di un arcobaleno in un verme!”
https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.8922

La vita e le sue espressioni sono uno. Ogni anima o entità ritornerà e ritorna, o ha vita ciclica, come fa la natura nelle sue manifestazioni intorno all’uomo; lasciando, facendo o presentando così—per così dire—quelle verità infallibili, indelebili che essa—la Vita—è continua
http://www.edgarcayce.it/media/reincarnazione.htm

(Secondo il loro Modello Ciclico, presentato per la prima volta nel 2001, all’inizio di ciascun ciclo l’Universo si riempie di materia e radiazioni calde e dense, avviando un periodo di espansione e raffreddamento come quello che seguirebbe il Big Bang nel Modello Standard. Dopo 14 miliardi di anni l’espansione cosmica inizia ad accelerare, un fenomeno che gli astronomi effettivamente hanno recentemente osservato. Dopo migliaia di miliardi di anni, la materia e la radiazione si sono quasi del tutto dissipate e l’espansione si arresta. A quel punto, un campo energetico che pervade l’Universo crea nuova materia e nuova radiazione, permettendo di avviare un nuovo ciclo http://www.astronomia.com/2011/11/16/il-modello-ciclico/ ) – http://www.marcocolumbro.com/wp-content/uploads/cicli_cosmici_reincarnazione.pdf

D- Quale parte del Nuovo Testamento insegna chiaramente la reincarnazione ?
R- Giovanni, da sei a otto; dal terzo al quinto. Poi il resto nell’insieme. 452-6

D- Da quale parte della mia famiglia ho ereditato di più ?
R- Erediti la maggior parte da te stessa, non dalla famiglia ! La famiglia è soltanto un fiume attraverso il quale (l’anima dell’entità) fluisce. 797-1

http://www.edgarcayce.it/media/karmaespiazione.htm
Quindi ciò che è cosmico—o destino o karma—dipende da ciò che l’anima ha fatto con ciò di cui è diventata consapevole. 267-7

Pertanto, ciò che fate agli altri, lo fate a voi stessi, sia che si tratti di abuso di privilegi, abuso del corpo, abuso della mente, o giusto il contrario quando aumentate le capacità in ogni direzione. 3198-3

Karma è quindi ciò che è stato costruito nel passato come indifferenza nei confronti di ciò che è noto come essere giusto. Correndo dei rischi, per così dire—“Farò meglio domani—per oggi basta così—farò meglio domani”. 257-78

Che cosa è karma se non cedere all’impulso ? 622-6

D: Ho del karma da qualche esistenza precedente che dovrebbe essere superato ?
R: Sarebbe un bene che il karma fosse compreso, e come lo si deve affrontare. Perché secondo vari modi di pensare – considerato filosofia o religione oppure con la maniera scientifica di causa ed effetto – il karma è tutto questo e di più.
Piuttosto può essere paragonato ad un pezzo di cibo, che sia pesce o pane, assorbito dal sistema; viene assimilato dagli organi di digestione, e poi gli elementi raccolti dagli stessi vengono trasformati nelle forze che scorrono in tutto il corpo, dando la forza e la vitalità ad un oggetto animato, o essere o corpo.
Così’, nelle esperienze di un’anima, in un corpo, in un’esperienza sulla terra. I suoi pensieri producono ciò di cui l’anima si nutre, come anche le attività, che vengono portate avanti dal pensiero del periodo, producono la capacità di trattenere o mantenere la forza attiva o principio attivo del pensiero attraverso l’esperienza.
http://www.edgarcayce.it/media/cattivokarma.htm

KARMA FISICO E PSICOLOGICO PARTICOLARE http://www.edgarcayce.it/media/karmafisico.htm