Rispondi a: La felicità è una conseguenza dell'essere

Home Forum SPIRITO La felicità è una conseguenza dell'essere Rispondi a: La felicità è una conseguenza dell'essere

#39966

deg
Partecipante

E'” tendere a” … che è importante per me ad esempio, perché se sono triste, e giù, e pessimista, non sono in grado di essere d'aiuto a nessuno, o perlomeno non efficacemente.

Certo ci sono momenti di dolore, quando si pensa che niente potrà tirarci su di nuovo, invece se si continua a “tendere a”, diventa quasi un automatismo, un istinto, come calciare nel acqua per spingersi su e trovare l'aria.

Non bisogna mai disperare. E quando si è disperati ricordarsi di averlo pensato! ….

Spesso i sorrisi più belli sono proprio quelli di chi possiede meno di noi.