Rispondi a: La felicità è una conseguenza dell'essere

Home Forum SPIRITO La felicità è una conseguenza dell'essere Rispondi a: La felicità è una conseguenza dell'essere

#39967

mudilas
Partecipante

[quote1223491426=giusparsifal]
[quote1223480442=mudilas]
la felicità riguarda tutti, non solo me stesso
[/quote1223480442]
Io non sono del tutto d'accordo con te mudilas. Questa è una cosa che ci frega. Pensaci, come potrebbe mai essere, parlo in linea di principio, che tutti siano felici? E' inarrivabile, perchè tu dovresti essere sicuro che tutti, ma proprio tutti siano felici.
Ma tu, a meno che non sia D-o, non potrai mai avere questa sicurezza.
L'unica cosa di cui puoi essere sicuro, sempre e comunque, sei solo TU. E la tua felicità che non riguarda solo te, su questo, a mio parere, possiamo ragionare.
La spinta all'individualismo è, secondo me, sacrosanta.
Il problema è che in genere, ed in special modo nella società odierna, la spinta all'individualismo è profondamente egoica, ma andrebbe ancora bene se non fosse che la “mia” felicità spesso venga acquisita a scapito di un altro essere.
Al limite l'errore sta in questo.
Pensavo ieri a questa cosa: se le mele avessero consapevolezza (e chissà non l'abbiano :)) cosa pensi che si direbbe la mela marcia in un cesto? Io credo che pregherebbe affinchè possa guarire, e fondamentalmente lo fa per se stessa, in maniera egoistica.
Ma cosa succede se lei guarisce? Salva tutte le altre…
[/quote1223491426]

Sarà che la situazione attuale è quella di tanti individui sofferenti e non una mela in un cesto…ma la maggior parte, diciamo 3/4.