Rispondi a: Sapienti, saccenti o vanesi?

Home Forum SPIRITO Sapienti, saccenti o vanesi? Rispondi a: Sapienti, saccenti o vanesi?

#40373

Omega
Partecipante

[quote1224768523=windrunner2012]
Intanto ti ringrazio subito per le risposte Omega e la gentilezza !
E mi prendo un po ti tempo per riflettere su quanto mi hai detto 🙂

Ciao ! 🙂 (Solo una cosa… la parte sugli omosessuali non è partito da un pregiudizio verso di loro ma a quanto letto nella Bibbia… ci tengo a precisarlo in quanto non ho pregiudizi verso nessuno 😉 )
[/quote1224768523]
Sì, sì, l'avevo capito. 🙂 Ma sai, se noi …

…Dovessimo seguire la Bibbia (manipolata) letteralmente – dovremmo considerare anche le regole “divine”, “perfette”, “eterne” et “universali”:

– Il Signore disse a Mosè: «Prendi tutti i capi del popolo e falli IMPICCARE davanti al Signore, alla luce del sole, affinché l’ardente IRA DEL SIGNORE sia allontanata da Israele». [Numeri 25:4]

– Si lavorerà sei giorni; ma il settimo giorno è un sabato di solenne riposo, sacro al Signore; chiunque FARÀ QUALCHE LAVORO nel giorno del SABATO dovrà essere MESSO A MORTE. [Esodo 31:15]

– Se uno commette adulterio con la moglie di un altro, se commette adulterio con la moglie del suo prossimo, l’adultero e l’adultera dovranno essere MESSI A MORTE. [Levitico 20:10]

– Ora dunque UCCIDETE OGNI MASCHIO TRA I BAMBINI, e UCCIDETE OGNI DONNA che ha avuto rapporti carnali con un uomo; ma tutte le FANCIULLE DI PICCOLA ETÀ che non hanno avuto rapporti carnali con uomini, lasciatele in vita PER VOI. [Numeri 31:17-18]

– Onan, sapendo che quei discendenti non sarebbero stati suoi, quando si accostava alla moglie di suo fratello, faceva in modo d’impedire il concepimento, per non dare discendenti al fratello. Ciò che egli faceva DISPIACQUE al Signore, il quale FECE MORIRE ANCHE LUI. [Genesi 38:9-10]

– Quanto allo schiavo e alla schiava che potrete avere in proprio, li prenderete dalle nazioni che vi circondano […] Saranno VOSTRA PROPRIETÀ. Li potrete lasciare in eredità ai vostri figli dopo di voi, come loro proprietà; vi servirete di loro come di SCHIAVI, PER SEMPRE. [Levitico 25:44-46]

– Quando giunsero all’aia di Nacon, Uzza stese la mano verso l’arca di Dio per REGGERLA, perché i buoi la facevano inclinare. L’IRA DEL SIGNORE si accese contro Uzza; Dio lo COLPÃŒ lì per la sua empietà ed egli MORÃŒ in quel luogo vicino all’arca di Dio. [2Samuele 6:6-7]

– «UCCIDETE, STERMINATE VECCHI, GIOVANI, VERGINI, BAMBINI E DONNE, ma non vi avvicinate ad alcuno che porti il segno; cominciate dal mio santuario». Essi cominciarono da quegli anziani che stavano davanti alla casa. Poi egli disse loro: «Contaminate la casa e RIEMPITE DI CADAVERI i cortili! Uscite!» Quelli uscirono, e andarono colpendo per la città. [Ezechiele 9:6-7]

– Allora metterai senz’altro a fil di spada gli abitanti di quella città, la voterai allo STERMINIO con tutto quello che contiene, e passerai a fil di spada ANCHE IL SUO BESTIAME [Deuteronomio 13:15]

– Il Signore colpì gli abitanti di Bet-Semes, perché avevano GUARDATO dentro l’arca del Signore; colpì settanta uomini fra i cinquantamila del popolo. Il popolo fece cordoglio, perché IL SIGNORE L’AVEVA COLPITO con un grande flagello. [1Samuele 6:19]

– L’uomo che avrà la PRESUNZIONE di NON DARE ASCOLTO AL SACERDOTE che sta là per servire il Signore, il tuo Dio, o al giudice, quell’uomo DEVE MORIRE; così toglierai via il male da Israele. [Deuteronomio 17:12]

– Ma se la cosa è vera, se la giovane non è stata trovata vergine, allora si farà uscire quella giovane all’ingresso della casa di suo padre, e la gente della sua città LA LAPIDERÀ A MORTE, perché ha commesso un atto infame in Israele, prostituendosi in casa di suo padre. Così toglierai via il male di mezzo a te. [Deuteronomio 22:20-21]

– Io vi dico che A CHIUNQUE HA, SARÀ DATO; ma A CHI NON HA, SARÀ TOLTO ANCHE QUELLO CHE HA. E quei miei nemici che non volevano che io regnassi su di loro, conduceteli qui e UCCIDETELI IN MIA PRESENZA [Luca 19:26-27]

РNon pensate che io sia venuto a mettere pace sulla terra; NON SONO VENUTO A METTER PACE, MA SPADA. Perch̩ SONO VENUTO A DIVIDERE il figlio da suo padre, la figlia da sua madre, la nuora dalla suocera. [Matteo 10:34-35]

РIl Signore ̬ un GUERRIERO, il suo nome ̬ IL SIGNORE. [Esodo 15:3]