Rispondi a: Sapienti, saccenti o vanesi?

Home Forum SPIRITO Sapienti, saccenti o vanesi? Rispondi a: Sapienti, saccenti o vanesi?

#40412

Omega
Partecipante

[quote1224813035=farfalla5]
Pas, io non sono nessuno ma dico a tutti, che nella ricerca si sono basati su più libri, teorie e personaggi…sono arrivati al dunque:
ne i Veda , ne i Sutra ne i grandi Saggi (Yogananda, Sri Yuchteswar,Aurobindo ecc)….e Nostradamus, Cayce e contattisti non hanno mai, mai ,mai, parlato di questo.!!!!!!

Ci sarà un motivo??????
Non ci prendiamo per fondelli….per favore…
[/quote1224813035]
I Veda quando sono stati scritti ? E I Sutra ? Migliaia di anni fa.

Lo scopo dei Veda e dei Sutra (come furono presentati al mondo) non era l'educazione scientifica (quindi biologia molecolare o ingegneria genetica), soprattutto a quei Tempi, ma solo ed esclusivamente l'illuminazione interiore. Inutile appesantire l'insegnamento donatoci “dalle entità” (già difficile ed utopico per molti) con elementi e dettagli tecnici sulla creazione visto che l'Umanità ha già tradito la Verità Spirituale (la priorità assoluta).

I grandi Saggi quando hanno vissuto ? Nostradamus 1503 – 1566;

Nostradamus non poteva parlare della Clonazione apertamente (anche se probabilmente la conosceva per intuizione o per rivelazione da altri mondi) perché il D.N.A. fu isolato dal fisico svizzero Friedrich Miescher solo nel 1869, quando individuò una sostanza microscopica che non sapeva nemmeno che cos'è. I Creatori (o Dio) non potevano regalarci le Conoscenze scientifiche nel medioevo, nel pieno della Caccia alle Streghe (presunte), in mezzo alla Tortura istituzionalizzata e all'Oscurantismo “cattolico”. Siamo noi, l'umanità Terrestre a “dover” (volendo) scoprire la realtà della Creazione Razionalmente dal punto di vista Scientifico. E' il nostro compito, non il loro; ci hanno dato la mente e cervello per cercare e trovare le risposte ai tanti “Perché?” e “Come?”.

Sri Yukteswar ha vissuto tra il 1855 e 1936; Aurobindo 1872 – 1950; Cayce 1877 – 1945; Yogananda 1893 – 1952: Non potevano parlare della Clonazione, perché solo nel 1953 James Watson e Francis Crick presentarono sulla rivista Nature quello che è oggi accertato come il primo modello accurato della struttura del D.N.A., quello della doppia elica. Prima non si sapeva nemmeno della struttura. Non puoi bruciare i Tempi, ad ognuno il suo, ad ogni Epoca le proprie Scoperte e ed il proprio Sapere.

Della clonazione (al di fuori della fantascienza) non fu possibile parlare prima di una certa data e gli Elohim hanno scelto appunto il 13 Dicembre del 1973 d.C. per Rivelare al mondo la Verità sulla nostra Origine sì Cosmica, ma ugualmente Scientifica, poiché sarebbe inutile insistere su quanto non poteva essere accettato né compreso dall'umanità. Nella Bibbia nei Libi Sapienziali si Parla della Scienza e Saggezza di “Dio” (traduzione corretta: “gli Elohim”) che adoperò per “Creare i Mondi”. La creazione non fu istantanea ma ripartita in diverse fasi, come un “Progetto tecnologico”. Perché ? Se Dio è onnipotente, poteva fare in un attimo. Bastava la sua “parola” o “pensiero”. Secondo la traduzione corretta della Genesi, la Creazione ha durato sei Tempi, ere o eoni e non sei giorni (un Era secondo gli Antichi = 2000 anni circa; la Precessione degli Equinozi). Il Sole fu creato due volte. Perché ?

La Bibbia è piena di contraddizioni perché è stata tradotta male ed in più è stata modificata dal Clero innumerevoli volte. Oggi quando io parlo della Clonazione Umana la reazione della gente è: “impossibile!” – figuriamoci nel passato. Ebbene, come potevano, i Saggi e Profeti, parlare del DNA secoli o millenni fa se non sapevamo nemmeno che cos'è? Ed effettivamente gli Antichi conoscevano il concetto ma non riuscivano a comprenderlo, hanno trasformato il “DNA” in “Anima” (etimologicamente: “ciò che anima” il Corpo Biologico, il Software Genetico molto complesso, appunto il DNA).

Secondo l'interpretazione “Evangelica” delle sacre Scritture l'Anima non è immortale ( http://www.risorseavventiste.net/Bibbia/studi/v_comp/morte/1.%20L'anima%20non%20%C3%A8%20immortale.pdf ). E' l'interpretazione corretta …in Levitico è scritto che “Anima” (DNA) la troviamo nel Corpo, non è qualcosa di immateriale.

Per quanto riguarda i contattisti e contattati …

… molti però sono in evidente “errore” (virgolette…) ed è facile scoprire il trucco: Eduard Billy Meier afferma che gli Extraterrestri non hanno mai contattato persone della Terra che dicono di aver ricevuto messaggi dagli Angeli di Dio.

Il Ricercatore Corrado Malanga afferma che tutti i Messaggi cd. “positivi” (di provenienza Angelica, Esseri di Luce, il cd. Lux, Dio, Madonna etc..) sono Manipolazione mentale dei demòni. Maurizio Baiata però la pensa in modo differente: La mia posizione si ricollega ad una visione di “ibridazione cosmica” con finalità, comunque, ancora nella maggior parte sconosciute.

Entrambi, sia Meier che Malanga hanno dichiarato che le Religioni sono o invenzione (fantasia) umana o l'inganno del demonio, Etc.

D'altra parte, però, abbiamo Eugenio Siragusa, George Adamski e Giorgio Dibitonto che parlano della Fratellanza Cosmica e della Madonna rinnegata da Meier, Malanga &Co.

Poi c'è Carlos Diaz che non riconosce né Meier, né Adamski, né Siragusa nel senso che “i suoi extraterrestri” non sono implicati nella storia dell'Umanità e stanno qui solo per esplorazione. Sono talmente progrediti (“Esseri di Luce”) da non Conoscere i retroscena della Realtà ?

Maurizio Cavallo ha dichiarato, durante la trasmissione con Bonolis che “gli Extraterrestri sono i nostri Creatori”. (Quindi non Dio).

L'ho sentito io con le mie orecchie. 😕

Infine “i rapiti” (ma da chi ? da Dio?…) che parlano di “alieni” in difficoltà “genetiche”- in lotta per la sopravvivenza, o che stanno qui per imparare da noi (vedi il caso Betty e Becky Andreasson) – o piuttosto per rubarci l'anima.

C'è anche Michele che dice di essere Gesù il Cristo (però, nei Vangeli sta scritto che la seconda venuta di Cristo avverrà in modalità differenti). …Possiamo credere a Michele e rinnegare la Chiesa Cristiana e la Bibbia; oppure, possiamo accettare la Bibbia e le Chiese rinnegando Michele. A vostra scelta (per me è indifferente, tanto la bibbia è stata manipolata e tanto io non seguo messia Cristo ma profeta e Maitreya Rael…).

C'è un Predicatore americano (Ronald Weinland) che afferma di essere uno dei Due Testimoni dell'Apocalisse inviati da Dio col mandato di Dio e Potere Divino appena prima della Grande Catastrofe (prevede circa 3, 5 miliardi di morti dalla fine dell' Anno Domini 2008 fino al 2012). Vogliamo credere a Lui ? Ok, ma lui afferma che… tutte, ripeto tutte le “chiese” cristiane, ebraiche, musulmane etc. comunità, sinagoghe, moschee, movmenti e sette (comprese le interpretazioni delle scritture ufficiali di tutte le Religioni, insegnamenti, dottrine) sono in Errore e sono rifiutati totalmente da Dio. Anche lui è un contattista o un “Channeler”. Peccato che contraddice tutti gli altri.

(Vedere per credere: e-book “La Testimonianza finale di Dio” http://www.the-end.com/la_testimonianza_finale.pdf ).

Praticamente, tutti contro tutti. La Verità è una sola. Se i contattisti e channelers fossero rappresentanti della “Verità Assoluta” non sarebbero in opposizione ma in unione e in accordo perfetto. Così non è.

Ma non è un problema… poiché il compito dei contattisti è di aiutare alcuni umani di buona volontà a capire o almeno considerare alcuni concetti spirituali (importanti) che gli sfuggono continuamente, non quello di Rivelare delle grandi verità sull'infinito, sull'Essere umano, sulla Creazione, sulla Scienza. Siamo liberi di credere in contattisti, ma mi viene un dubbio: perché mai non si son messi d'accordo prima di pronunciarsi ? E' lecito dubitare che quella dei contattisti non è la verità ma piuttosto FRAMMENTI di verità. Una goccia non è il mare, una pietra non è la montagna, ma osservando Coscientemente una pietra o una goccia, potresti scorgere, “dietro”, il mare e la montagna. La Lettera uccide, lo Spirito Vivifica. Leggere le scritture senza comprendere porta la confusione. Ed in effetti, tutti i contattisti sono in disaccordo fra di loro. E' un segnale. “Ci saranno MOLTI falsi profeti e falsi cristi negli Ultimi Tempi”, fu detto e annunciato. Non è un problema perché ugualmente molti psicologi (con Conoscendo la Verità) sono “Falsi profeti” eppure aiutano effettivamente persone in difficoltà, a volte con ottimi risultati. Conta il miglioramento dello stato psico-fisico (dell' Essere), non importa la provenienza dell'insegnamento.

Pas qui in questo modo si confonde i concetti di metafisica….
Ma avete visto i risultati delle clonazioni che hanno fatto fino ad ora….

Veramente, non esiste nessun caso da me conosciuto della Clonazione Umana riuscita pubblicamente mostrato e verificato, quindi non so su quali dati hai basato la tua constatazione. Sarebbe come affermare che per l'uomo non vale la pena di vivere dal momento che esiste la malattia (cioè voler vedere sempre e comunque il lato negativo e triste dell'Esistenza).

. . . L'uomo si ammala perché c'è l'inquinamento radioattivo e chimico (oltre all'auto avvelenamento interiore, Pensieri Negativi, Paure etc.) che ha indebolito pesantemente il nostro sistema immunitario; originariamente l'uomo era perfetto e sano e può tornare ad essere perfetto e sano fisicamente e Spiritualmente nelle condizioni Psicologiche e ambientali adatte poiché l'uomo non è malato per sua natura.

Per la Clonazione è la stessa e identica cosa.

Se questa viene compiuta secondo i standard elevati “di Dio” (degli Elohim, Scienziati, ingegneri e Artisti Extraterrestri), il risultato è un Essere umano perfetto in tutto e per tutto da tutti i punti di vista, quello fisico, Psicologico e Spirituale. Se fatto da Militari “Satanisti” (esempio) chi sa che cosa ne verrà fuori, certo. Dipende dalla qualità del lavoro, non dalla Clonazione in se. Oggi esistono milioni di bambini nati con l'inseminazione artificiale e stanno benissimo. All'epoca si parlava di Frankenstein, “di mostri”, “di malattie”, “difetti”, “diritti umani”, tutte Paure ingiustificate e ingiustificabili.

Ti riporto un pò di dati da un articolo di Corriere della Sera:

. . . Come stanno i bambini nati dal freddo? Per la prima volta in Italia e' stata condotta un' indagine sulle famiglie che hanno avuto un figlio con l' inseminazione artificiale da seme congelato di donatore. Ecco i risultati. Ibambini nati con l' inseminazione artificiale in Italia sono tra i 20 e i 30 mila e i primi tra questi hanno ormai 20 anni. (..) Esistono delle indagini eseguite in Francia e in Giappone che sono abbastanza rassicuranti sullo sviluppo psicofisico di questi bambini che appare assolutamente uguale a quello del gruppo di controllo rappresentato da bambini concepiti naturalmente.

Uno studio svedese inoltre evidenzia come nelle famiglie con bambini nati con seme di donatore i divorzi, le separazioni e le crisi familiari non siano maggiori che nella popolazione generale. (..) Tutti i bambini presentano un normale sviluppo psicofisico e un regolare rendimento scolastico.

Da un articolo di RaeliaNews.Org: Altri 8 milioni di bambini sul nostro pianeta nati per soffrire in nome dell’etica.

Miami, 6 febbraio 2006 – Dopo il rapporto pubblicato la scorsa settimana dall’organizzazione «March of Dimes Healt Agency» che rende manifesta la nascita di 8 milioni di bambini colpiti da difetti genetici ogni anno, Raël, fondatore del Movimento Raëliano Internazionale ha commentato:

. . . . . «Nascono ogni anno quasi 8 milioni di bambini con gravi difetti genetici, il che rappresenta il 6 % del tasso mondiale di natalità. Ma i media ed il mondo intero si preoccupano soltanto dei possibili difetti genetici dei bambini clonati, benché non esista alcuna prova che un bambino clonato abbia sofferto di difetti genetici. Grazie all’applicazione di screening genetici seri e sistematici, la percentuale di casi di questo tipo sarebbe certamente inferiore fra i bambini clonati, e si avvicinerebbe di molto allo 0 %. Invece tutti parlano soltanto del pericolo di clonare dei bambini ed affermano che la cosa è contraria all’etica visti i rischi di difetti genetici. Se è contrario all’etica mettere al mondo figli con difetti genetici, allora la riproduzione sessuale aleatoria e “normale” (o scientificamente la “riproduzione incontrollata”) dovrebbe anch’essa essere dichiarata “contraria all’etica”. È infatti dimostrato che nascono ogni anno 8 milioni di bambini geneticamente handicappati e nessuno se ne preoccupa. Ma quando vengono clonati dei bambini, pur non esistendo alcuna prova che essi abbiano problemi genetici, allora si dichiara immediatamente che è contrario all’etica. Siamo di fronte ad un “due pesi e due misure” di pessimo gusto, frutto del conservatorismo ortodosso e dei pregiudizi religiosi antiscienza, coltivati proprio da quei media e da quei politici che hanno un grande interesse a diffondere la paura».

Sono d'accordo con Rael quindi anch'io mi chiedo: chi mai si è alzato in Piedi per gridare allo Scandalo e vietare la Riproduzione cd. “Naturale” ? Mai nessuno, perché questi dati non fanno notizia in un mondo Ipoocrita.

dai non si può mettersi al posto di Dio….

E perché no ?

. . . Se non fosse previsto dalla madre Natura e dal Padre Creatore, non ci avrebbero fatti a immagine e somiglianza di Dio onnipotente ma della scimmia, elefante, topo, pappagallo. Se siamo Esseri umani, dotati di Coscienza, mente, cervello e ragione, un motivo c'è. E' perché il Creatore (o creatori) voleva che scoprissimo la Ricerca Scientifica. (Ogni uomo è abbruttito per mancanza di Scienza – Libro di Geremia, X 14). L'uomo è “destinato” ad eguagliarsi al Creatore: Come in Cielo, così in Terra, VENGA il Tuo Regno (non il nostro). Ed il “Suo Regno” è appunto la Scienza Cosmica, Saggezza universale, Amore, Coscienza, Giustizia e Verità.. tutto qui.

puoi anche non crederci in Dio, ma nessun essere umano nega l'evidenza del miracolo divino che è la vita.!!!!!!

Secondo me: La Vita è un Miracolo per chi non la Comprende dal punto di vista razionale, ed è giusto considerarla “un Miracolo” divino nel contesto delle Credenze; ma una volta scoperto il meccanismo “segreto” che la anima, resta una Meraviglia ma non più “miracolo”.

Semmai “Miracolo Scientifico”. :p