Rispondi a: vite passate

Home Forum SPIRITO vite passate Rispondi a: vite passate

#40496

ALIX
Partecipante

secondo me a volte vedere alcune delle esperienze passate serve a capire certe emozioni del presente.
quanto ai metodi esiste l' ipnosi regressiva , dove però , aquanto ne so, non si è presenti a se stessi , il terapeuta registra quello che dici e poi te lo fa risentire.
a me questo metodo nn piace perchè “sei obbligato ” a veder tutto anche quello che in quel momento nn ti serve oppure non ti senti di vedere.
In meditazione sai di essere QUI eORa, ma allo stesso tempo sei un altro è incredibile come sensazione…

E nn sempre vedi. Ecco noi facevamo così, (perchè comunque avevo una persona accanto) entravo in meditazione e a volte da lì si partiva per altro .
Vi racconto una:

sono partita col rilassamento in questo caso avevo scelto il mare una spiaggia etc. Poi la persona che mi guidava mi fa: ecco guarda la spiaggia c' è qualcosa?”

Se nn vedevo nulla significava semplicemente che in quel momento nn mi serviva o non era il caso di vedere altro e bastava la meditazione..

Io invece ho visto un pozzo, mi ci sono affacciata, ma poi mi sono rifiutata di gurdarci dentro e nello stesso momento che guardavo mi sono sentita un' altra persona (anche se sempre io.

Avevo la percezione di un altro corpo uomo circa 25/30 anni messo male di salute e ai limiti della normalità intellettiva. Non volevo guardare dentro perchè sapevo bene cosa c' era.( ci avevo buttato dentro delle persone fatte a pezzi) Eppure vedete la stranezza, il mio ME attuale era turbato , ma ilmio me di allora non lo era. La cosa che ti colpisce è che senti anche i sentimenti di allora (oltre che il calore del sole sulla pelle, i denti che ti mancano in bocca e vedere da un' altra altezza) e quel tipo nn aveva grossi problemi.. per lui era un mestiere,. Apparteneva un uomo molto ricco , che in cambio di cibo a alloggio si faceva “difendere” o meglio indicava a quell' uomo chi uccidere (nn credo solo a lui ho avuto la sensazione che fossimo in diversi alle sue dipendenze.

E ho anche riconosciuto il mio “padrone”, perchè mi è molto vicino in questa vita.

Cosa mi ha insegnato questo ricordo? 1. a volte la morale è una questione di evoluzione personale. Questa persona uccideva a sangue freddo, senza veramente rendersi conto di cosa faceva.
2. lo sfuttamento, che nn è solo economico ma anche morale. Il padrone possedava totalemente questo tipo approfittandosi anche della sua scarsa intelligenza.

Francamente mi domando sempre se queste esperienze siano davvero ricordi (il cuore dice si e il cervello no)
. Il cervello umano è capace di tutto, potrebbero anche essere state rielaborazioni di emozioni o eventi della mia vita. Una cosa è certa è che dopo ongi “ricordo” sono cambiata, e oserei dire in meglio. certamente mi hanno fatto bene.

poi è vero che se uno riesce a migliorare se stesso partendo da spunti di ORA, fa solo bene. A volte invece si può partire da altro.

Ah vorrei aggiungere, che una delle prime votle ( e lì fui guidata proprio a quel periodo) vidi un momento dei miei 4 anni. E' stato bellissimo!!ho rivisto la mia mamma giovane. E la vedevo ovviamente altissima e grandissima..ho rivisto in tutti i dettagli la casa dove vivevamo . Per fare la rispova poi descrissi a mia madre tutti i dettagli della casa (i fornelli, il telefono, le tende) dicendole che l' avevo vista in sogno , e lei mi confermò tutti i dettagli addirittura qualcosa lo aveva dimetnicato persino lei..

Cara farfalla, la persona che allora mi sfruttava adesso mi è molto vicina, lì per li quando riconosci questi casi senti una grande agitazione, ma quando passa ti senti come esserti levato un macigno dalla schiena, puoi far veramente andar via tutti i vecchi rancori. Puoi anche pensare che ora ti sia data l' occasione per rimediare agli odi e perdonare profondamente tutto…

Questa è solo una delle cose che ho visto mi ha fatto piacerer condividerla..

PS: qualcuno dice che se ti parlano di vite passate tutti diranno che sei stato re principe o santo..tutte quelle che ho bvisto io erano al messimo “normali”

CIAO