Rispondi a: OBE – Esperienze Fuori dal Corpo

Home Forum SPIRITO OBE – Esperienze Fuori dal Corpo Rispondi a: OBE – Esperienze Fuori dal Corpo

#41541
NEGUE72
NEGUE72
Partecipante

le mie esperienze sono sostanzialmente 3 o meglio 2 piu' una serie i “aborti”…

La prima è stata una sperienza fuori dal corpo a seguito di una esperienza premorte.

Ero a letto (con mia mamma in quanto mio padre essendo imbarcato stava spesso via e all epoca le facevo compagnia),ero sveglio nel dormiveglia ad un certo punto non riesco ne a muovermi ne a respirare…attimi di panico e poi una strana tranquillità e un netto pensiero:sto morendo.
Dopo pochi attimi riesco a muovere qualcosa e mia mamma si accorge che sto male.
Da quell istante i miei ricordi sono “da sopra l'armadio“…vedo mia nonna che apre la sua porta e viene in stanza vedo mia mamma sul letto con me tra le braccia…vedo i miei zii scendere e venire in stanza.
I colori erano normali anche se un po ovattati i suoni erano molto attenuati.
il primo ricordo che ho nuovamente “dal mio punto di vista” è il fondo della vasca da bagno,perchè mi hanno messo la testa sotto la doccia per farmi riprendere.
Non c'è dolore o coscienza di passaggio da un punto di vista all'altro….e guardavo le scene senza ansia.

Non ho visto luci …tunnl…o angeli…nulla.

la seconda esperienza è stata una vera e propria OBE involontaria.
Ero a letto di pomeriggio,e sento bussre alla porta..cerco di alzarmi…ma è molto difficoltoso,così come aprire gli occhi,mi sento legato ad una corda elastica molto tesa e gli occhi si aproo pochissimo….”mi affaccio ” dalla finestrella e vedo chi è …come è vestita…poi “ritorno in me”…Tutto attorno a me era reale,l'unica sensazione era una specie di fluttuazione come se “fossi immerso in una piscina”….

Dopo …vado a casa di questa amica e le chiedo se fosse venuta a suonare…e mi conferma che si è vuta…e mi conferma perfettamente come era vestita.

Successivamente ho avuto molti inizi di OBE, (leggendo il libro COME USCIRE FUORI DAL CORPO,mi sono reso conto della precisione dei “sintomi” di una imminente OBE )
…ma ho paura,ed ho imparato a terminare il processo mentre inizia…mi succede spesso…e per ora non ho intenzione di “continuare”…ho una paura ancestrale di non “ritornare inditro”…