Rispondi a: Ciò che siamo davvero

Home Forum SPIRITO Ciò che siamo davvero Rispondi a: Ciò che siamo davvero

#41748
Richard
Richard
Amministratore del forum

si ok, voglio dire che ho capito che vuole escludere polemiche inutili però per me ci viene troppa confusione e non mi piace..tutto qua, del resto va bene shanty, però Icke parla di amore ma mette molta paura/senso di impotenza anche se parla di riprenderci la nostra forza.., per quel poco che ho letto..comunque appunto è solo una impressione, dovrei leggere di piu dei suoi libri, in effetti ha avvisato bene di molte cose importanti.
Parla di unione e poi mette tutti gli ET sotto la voce Demonio che ci controlla, se non erro..anche qua mi suona male

-IL CORPO E' UN VEICOLO CHE PERMETTE ALLA MENTE, LA NOSTRA COSCIENZA, DI FAR ESPERIENZA DEL PIANO FISICO. IL NOSTRO VERO ESSERE, IL SE' ETERNO CHE PENSA E PROVA SENSAZIONI, NON E' IL CORPO, MA UNA SERIE DI CAMPI ENERGETICI CHE OPERANO IN SINTONIA. IO CHIAMO QUESTO ESSERE LA ” MENTE”-

Quindi lui unisce mente-coscienza-corpo eterico, qua secondo me c'è un po di intreccio confuso, almeno tra coscienza e corpo eterico, comunque sia faccio solo notare un possibile punto di confusione, forse sbaglio, ma il succo alla fine lo trovo utile e corretto

————–

C’è l’evoluzione dell’anima, l’evoluzione della mente, ma non l’evoluzione della materia, tranne attraverso la mente, e ciò che la costruisce. 262-56

Lo spirito è la forza dispensatrice di vita in ogni condizione, sia nell’azione mentale o materiale.

Lo spirito che si muove nello spazio diventa materia, affinché nel tempo e nell’evoluzione esso diventi consapevole della sua unità con la fonte della sua energia e attività. 873-1

..la mente è quell’elemento che dirige e stabilisce il padrone della condizione, situazione o creazione.

L’anima è l’elemento, quello dato all’uomo affinché l’uomo possa essere uno con il Creatore. Per cui lo sviluppo di quella parte che diventa l’elemento spirituale, affinché possa essere reso uno con il Creatore.

D- Quando sono esistito dapprima come entità separata ?
R- Questo aggiungerebbe qualcosa alla tua conoscenza ? La prima esistenza fu naturalmente nella mente del Creatore, quando tutte le anime diventarono una parte della creazione. Quanto al tempo, questo sarebbe in principio. Quando è stato il principio ? La prima coscienza ! 2925-1 (NOTA: E LUCE FU!)

In principio Dio creò i cieli e la terra. Come ? La Mente di Dio si mosse, e la materia, la forma, venne in esistenza. 262-78


http://www.edgarcayce.it/media/l%27evoldellamente.htm

Non so di preciso come la pensa Icke, ma mi pare voglia escludere la “Fonte”? se è così, allora qua cozziamo.
Soprattutto perchè è nella Fonte che siamo Uno.

Cito Cayce, ma ci sono altre fonti, voglio dire che ognuno ha il suo “mestiere”, Cayce in questo campo è una cima per quanto ne so, a parte le capacità psichiche, parlo anche di conoscenze in ambito spirituale/metafisico.

http://www.edgarcayce.it/media/spiritualforce.htm

http://www.edgarcayce.it/media/spiritovita.htm

http://www.edgarcayce.it/media/anima%E8sar%E0.htm

Leggi anche la firma che ho aggiornato da poco 😉

Io so che nelle Religioni si è fatta moltissima confusione, ma non per questo devo escludere Dio e fare altra confusione, devo comprendere il messaggio nel nocciolo della conoscenza strumentalizzata e deviata e tutto ciò che mi aiuta a capire al meglio la verità ben venga.