Rispondi a: Percorsi spirituali

Home Forum SPIRITO Percorsi spirituali Rispondi a: Percorsi spirituali

#41792

Xeno
Partecipante

Le religioni hanno contribuito non poco ad innalzare questa barriera.

Quello che l'uomo religioso considera Dio,è solo una condizione che egli stesso potrebbe avvicinarsi a raggiungere se fosse in grado di credere in sè;nella sua inguaribile cecità,invece,innalza un ostacolo che non osa scavalcare.Egli si crea un immagine da adorare anzichè tramutarsi in essa.
Se vuoi pregare,allora rivolgi le tue preghiere al tuo Sè invisibile;è l'unico Dio che ascolti le tue suppliche,gli altri Dei ti danno pietre anzichè pane.

Sventurati sono quelli che pregano un idolo e ne sono esauditi:in questo modo perdono il loro Io,perchè non potranno più credere di aver esaudito da sè le proprie preghiere.