Rispondi a: esperienza a Medjugorje

Home Forum SPIRITO esperienza a Medjugorje Rispondi a: esperienza a Medjugorje

#41985

altair
Partecipante

Omega io non credo di essere umile, magari lo fossi, e per quanto riguarda l'esposizione, su AG direi di essermi esposto quanto basta.

Mi chiedi se nella vita quotidiana sono sincero, ti rispondo usando un concetto a mio avviso più forte della sincerità: mi ritengo onesto.

Il concetto di Giustizia si realizza nello Stato di Diritto ed è una cosa molto più complessa di come la descrivi tu, secoli di Giurisprudenza stanno a dimostrarlo.

La geniocrazia a mio avviso contiene il seme del regime.

A me piace pensare che se un cretino trova altri cretini che lo eleggono, questi cretini hanno trovato chi li rappresenta, anche questo fa parte della democrazia.

La geniocrazia, sul piano pratico, si realizzerebbe come regime oligarchico ovvero un ristrettissimo gruppo di persone che decide in base a criteri propri ed indiscutibili chi sono i più adatti.

La separazione fra i cosiddetti normodotati ed i portatori di handicap per fortuna è un concetto superato e le società civili hanno puntato tutte sulla convivenza e l'integrazione, le città separate, caro Omega, sarebbero un passo indietro.

Sul trattamento dei criminali finora un'alternativa al carcere non è stata ancora trovata, si cerca di attenuare la pena detentiva con provvedimenti umani: permesso di lavoro esterno, arresti domiciliari, licenze premio per buona condotta, sconti sulla pena….