Rispondi a: esperienza a Medjugorje

Home Forum SPIRITO esperienza a Medjugorje Rispondi a: esperienza a Medjugorje

#42013

Marcopan
Partecipante

Secondo me ti sbagli su questo punto. Gli extraterrestri hanno inviato attraverso Rael la Verità sulle nostre origini e sull' Universo, ma questa verità seppur semplice, la maggioranza degli uomini non è in grado di (o non desidera) comprendere il che ovviamente è stato previsto fin dall'inizio pertanto essi hanno scelto i posti come Lourdes, Fatima, Medjugorje per “rivelarsi” agli uomini in una forma meno impegnativa per la nostra Ragione e Coscienza. Farsi vedere davanti a tutti per come sono realmente sarebbe negativo perché vorrebbe dire imporsi sull'intera Civiltà Terrestre; per questo motivo soltanto chi ha deciso di seguire un determinato percorso interiore può eventualmente avere il privilegio di vederli perché ad esempio l'insegnamento cattolico tra l'altro prevede la comunicazione con il “divino” e la tua presenza in quei luoghi per loro rappresenta un chiaro ed inequivocabile INVITO a manifestarsi. E dove c'è l'invito, non c'è l'imposizione o predominanza di una Filosofia su quelle che non si sono appalesate in un modo tangibile. Gli altri non sono umani di serie B ma semplicemente NON desiderano contattarli secondo lo standard Cosmico. Impossibile essere universale, la prova è il Raelismo riconosciuto come Verità da poche migliaia di persone perché gli altri non sono pronti a mettersi in discussione a 360°.

E' un ipotesi che ha un peso considerevole nella mia mente ma solo come spiegazione dei tanti testi sacri antichi. Una civiltà superiore che si applica per evolvere una razza primitiva dandogli anche regole morali ha una sua logica. Ma che dopo millenni di “evoluzione” ancora applichi la “selezione” di pochi eletti non rientra nel mio modo di pensare. Per fare un esempio pratico, ci sono milioni di Atei nel mondo che vivono in modo eticamente ineccepibile (secondo canoni anche Cristiani) che sarebbero ben felici di incontrare gli Alieni e non per questo si recano in pellegrinaggio nei luoghi di culto. Sarebbero esclusi per questo dal “contatto”?
Io credo fermamente invece che la parte di Umanità più “colta” sia molto più predisposta al contatto con gli Alieni rispetto a quella che segue solo dogmi religiosi (intendo le 3 piu grandi religioni mondiali). Predisposta , non che abbia l'esclusiva mentre se fosse vero il primo ragionamento solo i “religiosi” avrebbero l'esclusiva.
Spero di esser stato chiaro.