Rispondi a: esperienza a Medjugorje

Home Forum SPIRITO esperienza a Medjugorje Rispondi a: esperienza a Medjugorje

#42014

Omega
Partecipante

[quote1242861326=altair]
La posizione dei raeliani sugli OGM fa parte della Verità?

[/quote1242861326]
E' una questione molto complessa. Sì, fa parte della Verità, tuttavia può darsi che tu non conosci la posizione raeliana sugli OGM, dato che in Italia non c'è LIBERTA' di parola (nemmeno altrove) così tutte le informazioni sui Raeliani che sono passate nei Media menzogneri sono state manipolate, distorte e rese contrarie di quanto noi abbiamo dichiarato – vedere Mediashit.org a proposito: –> http://www.mediashit.org .Una cosa è veleno se si discosta dal progetto della Creazione e non perché è “diversa” dalla natura visto che “natura” intesa come la Vita sulla Terra “non esiste” nel contesto dell'Eternità.

E vero che Io Sono a favore degli OGM però occorre capire di quali OGM, fatti da chi e perché ed il motivo profondo del perché sono a favore degli OGM. Non ha senso scrivere pagine e pagine sull'argomento, che poi non avresti letto, quindi sintetizzando dico che l'Essere umano è il frutto di ingegneria genetica. Un albero è il frutto di ingegneria genetica. Una mela è il frutto di ingegneria genetica. Un gatto è il frutto di ingegneria genetica. Prima della nostra Creazione sulla Terra non c'erano né umani né animali né vegetali, solo il Pianeta interamente coperto dalle acque e una fitta nebbia – dunque tutta la Vita Terrestre che è “apparsa” dopo, non fa parte della Natura, del Cosmo, dell'Infinito ma è un prodotto artificiale delle macchine gestite dagli Extraterrestri, una aggiunta alla “natura” (che di per se è un termine ambiguo).

Ora, chi si oppone agli OGM afferma che quello che esiste in natura in questo preciso istante, sarebbe “naturale” mentre tutto il resto sarebbe artificiale quindi -secondo gli Oppositori- velenoso e distruttivo per l'armonia dell' ecosistema però si dimenticano che molte specie si sono già estinte e che l'uomo, l'albero, la mela e il gatto sono stati fabbricati da Elementi chimici, non da sostanza divina et magica. Non esistono elementi chimici “buoni” e quelli “cattivi” ma esistono i Progetti che prevedono la presenza di alcuni composti e l'assenza di altri così come ci sono funghi “normali”, quelli allucinogeni e pure quelli mortali (veleno) nonostante tutti i tre tipi sono certamente fatti della stessa materia, dagli Elementi chimici della Natura, dell'Infinito. Non è la loro “chimica” ad essere il problema (il fatto cioè che sono fatti dagli Elemeni chimici) ma la composizione bio-chimica esatta di ogni specie Vivente, che siano Piante, Animali o Umani.

Ciò vuol dire che l'uomo può mangiare tranquillamente una “mela naturale” nonostante fosse una “mela chimica” (costituita da elementi chimici della materia esattamente come anche l'uomo “naturale” è costituito da elementi chimici della Materia) perché non è la sua composizione chimica ad essere pericolosa ma è pericoloso ogni prodotto creato o reso incompatibile con il Progetto/ l'Archetipo originario dell'Essere umano, con il suo organismo biologico ed il suo metabolismo. Lo stesso discorso è per gli OGM: se e quando sono compatibili con la Creazione originaria, sono “natura” mentre quando sono incompatibili, essi non sono “natura”. Non è la loro creazione/ modifica recente o “antica” a renderli buoni o cattivi ma la loro composizione e la compatibilità con lo Standard del creatore, l'Autore, l'Ingegnere che ha ideato la Vita su un determinato Pianeta – in questo caso, secondo le mie Ricerche, gli Elohim.

Ad esempio.. la maggior parte del cibo industriale, quello non-OGM, è VELENO e pieno di 'chimica', c'è di tutto da additivi anche quelli vietati per legge a ormoni e forse sostanze stupefacenti – cerca se vuoi le informazioni in Rete sul ritrovamento di grossi quantitativi di droghe e psicofarmaci nell'acqua corrente potabile in diverse parti del mondo. Non escludo la sperimentazione militare segreta su larga scala di armi chimiche e batteriologiche collegate all'alimentazione. Da tantissimo Tempo, l'uomo ha iniziato l'Opera “demoniaca” della distruzione della Natura, morte, sofferenza, avvelenamento, tortura, crimine il che ha provocato non soltanto libri di storia pieni di guerra e miseria umana ma una irreversibile modifica della biologia a livello molecolare e genetico di TUTTI gli esseri viventi di questo Pianeta, pertanto [u]nessuno[/u] può ritenersi “naturale”, nessun organismo attuale è al 100% corrispondente al modello di ogni Vivente-prototipo o 'master' durante la stessa creazione della Vita in laboratorio, 25.000 anni fa.

Se oggi, nessun Vivente sulla Terra, dalle piante all'uomo, è realmente “naturale” come invece ci si aspetterebbe ma anzi presenta diverse più o meno gravi 'aberrazioni' (costituzione psico-fisica e la salute o programmazione mentale), per quale motivo dovrei battermi contro l'ingegneria genetica e studi connessi -dagli OGM alla Clonazione Umana- visto che l'ingegneria genetica è l'unico modo Scientifico per riportare “la Natura” a quello che dovrebbe essere, a quello che è stata all'inizio, il Paradiso Terrestre, la perfezione Cosmica ? Certo che un credente spera nella misericordia delle divinità – quindi pensa che sarà Dio a sistemare il tutto, ma io che non riconosco nessun Dio nell'Universo (soprattutto quello di tipo cattolico), so benissimo che quello è soltanto una deresponsabilizzante e vana fiducia in qualcosa che non esiste e che pertanto non interverrà mai alcuna Entità soprannaturale tra noi umani.

Essere a favore degli OGM – dal mio punto di vista – NON significa appoggiare il business delle multinazionali e le organizzazioni Criminali nel settore bio-tecnologico ma al CONTRARIO, spiegare, descrivere e dimostrare la vera natura degli Esseri umani e la necessità di tornare all'origine attraverso le stesse tecniche Scientifiche adoperate per la nostra Creazione. Non è importante sapere se una mela è OGM o non-OGM ma la sua QUALITA' e la compatibilità con il Progetto della Creazione, poiché anche quella cosiddetta “naturale” è comunque un OGM visto che prima dell'intervento Extraterrestre essa non esisteva, quindi è un organismo “geneticamente nuovo” o “geneticamente modificato”. Una mela può essere creata di recente, ma perfettamente compatibile con l'uomo, mentre una 'vecchia' può essere solo apparentemente sana e naturale, ma in realtà velenosa perché resa incompatibile con l'uomo durante l'impero dell'uomo ordinario sulla Natura.

Se qualcuno riesce a DIMOSTRARE con prove scientifiche e inequivocabili che l'Essere umano non è stato creato attraverso l'ingegneria genetica, o che l'uomo stesso, quello “naturale” non è un OGM, oppure che la genetica umana, animale e vegetale è PERFETTA corrispondente all'Archetipo originale quindi che non ha bisogno di alcun genere di riparazioni ovvero che secoli di Crimini non hanno portato ad alcun problema genetico degli Viventi sulla Terra, che non esistono “malattie genetiche volute dal Creatore”, o che esiste un Dio che sistemerà presto il tutto senza il nostro aiuto perciò noi possiamo stare tranquilli e non fare niente – se riuscite a far ciò, rinuncerò agli OGM.

Ma se la Realtà è come l'ho descritta prima, l'opposto delle ottimistiche (e piuttosto irrazionali) previsioni di alcuni credenti ed a mio avviso un pò ingenui, ebbene in quest'ultimo caso non far niente, non agire, non sviluppare queste “nuove” o Antiche Tecniche, la Scienza e Tecnologia della Creazione, significa appoggiare il Crimine della manipolazione chimica, biologica e genetica compiuta dal potere in nome del Dio mammona e l'idolo dell'infinito ego senza Amore né Coscienza. Tutto quello che non faranno i Giusti, lo compiranno i delinquenti; la Scienza è impossibile fermarla, puoi solo Guidarla verso Equilibrio, saggezza, Coscienza. Essere contrari alla Scienza vuol dire donare libertà illimitata a coloro che si servono della tecnologia derivata da scoperte (anche nascoste e “clandestine”) per soggiogare i popoli, per ingannare e incatenare il gregge; poiché tu puoi ostacolare la scienza pubblica ma non potrai mai bloccare quella privata e sotterranea (soprattutto quella militare, perché sono loro che comandano qui, sulla Terra) ed allora non avrai strumenti per affrontare il “drago” apocalittico, la “bestia” e la “statua animata”..

Così il popolo tornerà nelle caverne avvelenate, sempre più schiavo di 10, 100 o 1000 banchieri che avranno TUTTA la tecnologia nelle loro mani. Il sapere è potere. [color=#0077dd]Meno sappiamo e più siamo primitivi[/color], una facile preda per chiunque. I Criminali vanno educati, non “abbandonati” a se stessi e lasciati liberi di giocare con le Atomiche e la Vita. Rinunciare alla Ricerca = regalarla ai peggiori esseri umani, i cosiddetti dormienti che essendo senza briciolo di coscienza non la sfrutteranno di certo per il benessere Spirituale dell'umanità ma per una lenta autodistruzione e la tortura compresa la Morte Eterna. Accantonare la Scienza è il suicidio dell'Umanità.