Rispondi a: esperienza movimento cattolico.

Home Forum SPIRITO esperienza movimento cattolico. Rispondi a: esperienza movimento cattolico.

#42219

Omega
Partecipante

[quote1233614149=cenereo]
..per favore omega…puoi chiarirmi a quali elementi ti riferisci?..credo di aver compreso il tuo messaggio ,ma vorrei esserne certa…grazie
[/quote1233614149]
E' come ha spiegato meskalito.

Chi cerca trova…

Quando si cerca l'Amore e l'Armonia, si ha la volontà (successivamente) di scoprire anche la Verità sull'Infinito.

Ma se qualcuno scopre “per caso” la Verità sull'Infinito senza prima Conoscere la felicità che procura l'Amore e l'Armonia, allora la rinnega con tutto la sua forza diventando un grande Oppositore della Verità stessa, pur avendola potuto “osservare”.

… Da falso Testimone.

Il primo approccio porta il progresso, il secondo il regresso Spirituale.

L'Essere umano non sa cosa farne, della “verità” che non Comprende interiormente – e studiando insistentemente (in una sola direzione) è possibile avvicinarsi alla “luce” dell'Equilibrio ma dalla parte sbagliata ovvero senza scorgerne l'importanza ed il nesso con la Realtà, così l'uomo ordinario si divide ulteriormente.

Il 1° Elemento è l'Amore incondizionato e l'Armonia con l'ambiente che ci circonda – interiore e quello esterno, la Natura etc.. il che attira gli Eventi positivi o comunque avventure costruttive nella nostra Vita – per questo si è felici perché rapidamente si ritrova l'Essere, qui-ed-ora.

In seguito, si cerca “la Verità” avendo la Chiave giusta per aprire la Porta dell'Immortalità, una volta incontrata.

Gli scientisti solitamente cominciano le loro ricerche all'esterno e si perdono perché la Chiave è più importante della Porta.

Davanti alla Verità suprema (simb.: la Porta) nessuno può sopravvivere senza la preparazione “iniziatica”, mentre la Porta la puoi trovare sempre e dappertutto, se tu hai già integrato la Chiave nell'Essenza dell'Essere che sta dentro e non fuori di noi.

L'Amore e l'Essere stanno dentro, la Verità sull'Universo sta fuori.

Il 1° Elemento rischiara la strada verso il 2° Elemento.

Il 2° Elemento non esiste senza il 1°; il 1° ESISTE senza il 2°.

Il 1° Elemento è la Conoscenza e la Ccmprensione di se stessi, della natura interiore di ogni Essere umano di buona Volontà; mentre…

il 2° Elemento, la Verità, è dunque la Conoscenza e Comprensione della Sorgente – il luogo da dove tutti proveniamo (e che non è la Terra), la quale può essere “dio” per chi crede in Dio, o una Civiltà Extraterrestre, come effettivamente viene riportato nelle Scritture e Mitologie originali di molti popoli.

Si dice: Conosci te stesso e conoscerai il Cosmo. Il contrario non porta i frutti sperati.

Conoscere il Creatore senza sapere chi sei è una Esperienza Terrificante (simb.: l'inferno).

Io Sono, quindi sono Felice… e solo dopo aver realizzato chi l'Essere umano E', l'uomo può cercare il resto, che a questo punto diventa un dettaglio.

Un dettaglio importante, ma non indispensabile per un principiante, inutile per un uomo confuso.