Rispondi a: i bambini e la societa.

Home Forum SPIRITO i bambini e la societa. Rispondi a: i bambini e la societa.

#42475
farfalla5
farfalla5
Partecipante

Le pecore depongono le uova e le farfalle fanno il formaggio

Una ricerca realizzata nel Regno Unito dimostra che i bambini non sanno quello che mangiano. Da dove vengono le patatine? E gli hamburger di manzo? Dei mille bambini intervistati, più della metà non ha saputo rispondere o ha dato spiegazioni un po' confuse.

Quando gli è stato chiesto da dove provenissero gli hamburger di manzo solo uno su quattro ha capito che c'entrano qualcosa con le mucche. Moltissimi hanno risposto che vengono prodotti direttamente da McDonalds' o da Burger King. Domanda difficile? Proviamo con un altro alimento: secondo i bimbi le uova vengono dalle pecore, che abitualmente le depongono e covano.

E il formaggio allora? Qui le risposte sono discordanti: secondo alcuni lo producono le farfalle, ma altri sono pronti a giurare che sia opera di topi e ratti. Le patatine invece sono fatte di plastica e l'amato bacon inglese dai cavalli, dalle capre o dai pavoni.

Tornando ai latticini, alcuni bambini sostengono che tra gli ingedienti dello yoghurt ci siano tacchini e papere. E attenzione alle patatine secche, quelle nel sacchetto per intenderci: sono fatte di conigli, plastica e pecore. Solo il 43% dei bambini poi ha saputo dire che il gelato si fa con il latte: gli altri hanno elencato ingredienti come pesce, aria, formaggio o patate.

Eppure i piccoli intervistati, che hanno tra i sei e gli otto anni, hanno saputo riconoscere quasi tutte le verdure che gli sono state mostrate e non hanno avuto nessun problema a identificare gli animali. Insomma: preparati su carote, tuberi, mucche e tacchini, un po' meno sui loro derivati. Che serva una maggiore attenzione non solo alla dieta ma anche alla cultura del cibo?

http://it.notizie.yahoo.com/blog/cronaca/articolo/21663/


IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.