Rispondi a: i bambini e la societa.

Home Forum SPIRITO i bambini e la societa. Rispondi a: i bambini e la societa.

#42485
prixi
prixi
Amministratore del forum

[quote1359123295=kingofpop]

I primi righi di Pier descrivono tutto il mio pensiero.Oggi risulta maleducazione tutto ciò che riesce a 'sovrastare' le vecchie credenze di anziani o semplicemente persone + adulte,che hanno e sono vissute con una mente(matrix anch'essa) retrograda.Una volta educazione era pari a dire 'sissignore'.Oggi non è più così,e dico a caratteri maiuscoli,MENOMALE CHE NON LO è.
[/quote1359123295]

profondamente sento che è cosi come dici King caro

osservo mia figlia … è ribelle a tutto ciò che è imposizione
… il conflitto nasce nella mia inadeguatezza … ero ribelle, quando anch'io sentivo la pressione di regole limitanti alla mia vera natura … ma è evidente che devo essermi conformata a molte cose, forse non tutte, ma parecchie …
ed oggi mi ritrovo a non riuscire con facilità a prescindere dall'adeguamento che ho permesso avvenisse …

lo scontro generazionale, si perpetua nei millenni (Platone, già ne parlava) … il nuovo, [u]deve[/u] imporsi sul vecchio …

il vero difficile compito di un genitore, è imparare dai figli, che nulla è più importante della propria vera natura … ed i dettami del perbenismo, altro non sono che distorsioni di un amore e gentilezza verso il prossimo e verso se stessi, che non necessitano di etichette, ma al contrario, di spontaneità

mortificare e stravolgere la naturale, autentica spinta verso la vita ed espressione di sè stessi, che ogni bambino possiede, è ciò che dovremmo evitare, sforzandoci di ricordare la nostra identica pulsione e di crescere con loro


"Il cuore è la luce di questo mondo.
Non coprirlo con la tua mente."

(Mooji - Monte Sahaja 2015)