Rispondi a: L'antagonista e l'Anima

Home Forum SPIRITO L'antagonista e l'Anima Rispondi a: L'antagonista e l'Anima

#42671

davide
Partecipante

[quote=deg]

Stavo leggendo questo topic…
Devo dire che ho cercato bene, ma io non vedo nessuna presa in giro da parte di Davide!
Anzi, ha chiesto scusa …
Mi sono persa qualche cosa?

[/quote]
ad essere sinceri non ho chiesto scusa e non vi vedo motivo di scusarmi.
ho cercato di giustificarmi ,ironizzando sulla mia non impeccabile conoscenza grammaticale.
ma quello che ho detto e sincera verita.
ho la terza media,dopo mio padre mi a cercato lavoro presso un ditta edile,facevo 9,10 ore al giorno,la paga 15 mila lire, alzare la calce sui ponteggi a 14 anni era pesante,ritornavo sfinito,facevo cena e subito a letto,ho fatto questa vita x 2 anni,poi ho trovato un lavoro piu' leggero.
non leggo libri anche questo e vero,in tutti i miei messaggi,quanti titoli di libri romanzi autori filosofi mi avete visto mensionare da conocerli cosi profondamente?.(solo la bibbia letta ma nemmeno meditata la parte del levitico addirittura lo quasi sorvolata,cio messo 2 anni).
ho ironizzato anche sui miei neuroni poiche veramente se abuso alla lettura mi fanno male le tempie.
da piccolo soffrivo di convulsioni ed attacchi epilettici,mi ricordo solo che mi innaffiavono la testa con alcol,mi mettevono tipo una rete di plastica e tante pinzette sul capo.grazie a dio le cose sono subito migliorate.
poi se ti senti dire ipocrita con la suddetta spiegazione di simulatore,attore,finzione…,be me ne hanno dette tante,queste insieme alle altre, sono paziente sopporto ma non replico alle offese.