Rispondi a: E alla fine…

Home Forum SPIRITO E alla fine… Rispondi a: E alla fine…

#43598

cenereo
Bloccato

[quote1241375075=NEGUE72]
Ho letto un pò tutto quello che vi siete detti questa notte ed ho commentato le frasi che piu' mi hanno colpito.

Forse una frase su tutte riassume il mio pensiero,ed è quella che ho commentato qui su:

La cosa che piu' mi ha colpito è la mancanza di solidarietà !!!!!!
…credo che la maggiorparte degli utenti,sebbene dicano che l'omossessulaità non sia una malattia..o peggio (sorvolo su quelli che invece la considerano una devianza o una malattia) non si renda comunque conto di come deve vivere una persona Gay,che ogni santo giorno deve lottare per prendersi un pezzettino di libertà e rispetto.

Io sono un Gay sereno e felice,ho spalle forti e posso rispondere a tono alla vita…ed agli altri.

Ma ci sono moltissimi gay anche in Italia,che a causa della “morale” comune,vivono con difficoltà …e male una cosa ASSOLUTAMENTE NATURALE COME L'OMOSSESSUALITà!

A settembre un mio amico si è impiccato perchè i genitori non lo accettavano e lo hanno cacciato di casa…è per persone come lui,che quando sento anche il minimo accenno di razzismo ed omofobia (sono la stessa cosa con accezioni diverse) scatto come una molla…

AL TERMINE DI TUTTO…DICO A CHI NON AMA QUESTI “SCONTRI” …CHE è DEL TUTTO NATURALE…e serve a capirsi…solo con vezzegiativi…amorini miei…e buonanotte caro…si arriva a poco…è IN QUESTI MOMENTI CHE CI SI CONOSCE.

vedrete che poi sarà meglio di prima!

ps:Grazie Altair,concordo con te e con quello che hai detto..a.che se si…talvolta anche tu come me sei un po' birichino!
[/quote1241375075]
ho capito che questa mancanza di solidarietà ti ha ferito molto.Ti vorrei dire che anche io ho molti amici omosessuali,alcuni persone splendide..mentre altri,distrutti proprio da questo dolore di non sentirsi accettati…e chissà perchè proprio questi,credimi,attirano le circostanze più terribili!..mi viene in mente the secret,il film,lo hai visto immagino..c'è una scena dove parla proprio di un omosessuale attaccato di continuo..bene da quando ha smesso di sentirsi vittima,di creare invece una realtà diversa..tutto è cambiato.So che ci credi alla legge di attrazione,come me del resto,ma credo fondamentalmente che sia importante arrivare a chiedersi,quando ci si sente feriti,colpiti,cosa in realtà sta scoppiando dentro di noi,e che andrebbe rimosso,per non perdere il centro ….La rabbia che hai provato e manifestato,e che sarà pure giusta,è reattiva e quindi ti nuoce,come tu stesso hai detto (e purtroppo esprimendosi,si è estesa coinvolgendo altri e nuocendoli )..credo che ci si dovrebbe liberare di queste ,e di tutte le forme reattive che il mondo ci offre…forse facendo così le cause che le generano non avrebbero più ragione di esistere..scusa se ho scritto in modo un po confusionale,ma sono stanchissima oggi,sono sicura che mi comprenderai comunque…
ps…personalmente non mi schiero,poichè ritengo che “lo schierarsi”preclude ad un conflitto,ne tantomeno considero le minoranze tali..siamo esseri,non polli da catalogare in base ai nostri usi,costumi,religioni,credi,colori ecc…questo è l'omologazione del sistema..e sappiamo a cosa serve ,come si è visto…alla lotta…il lavoro di accettazione incominciamo a farlo dentro di noi…molto di quel che sono non è accettato nella società in cui vivo sai? …