Rispondi a: Scelta sessuale

Home Forum SPIRITO Scelta sessuale Rispondi a: Scelta sessuale

#44062
NEGUE72
NEGUE72
Partecipante

[quote1305199804=kingofpop]
[quote1305199101=NEGUE72]
[quote1305177196=kingofpop]
[quote1305153480=NEGUE72]
[quote1305150435=kingofpop]
ok rispetto ma continuo a non condividere..ad ogni modo ho firmato la petizione e l ho pubblicata su fb esortando tutti a farla firmare
[/quote1305150435]

bhe ti capisco…io ad esempio non condivido le personecon gli occhi celesti.
lo so che loro non ci possono far nulla e che sono nati con questo irritante difetto…ma io proprio non li sopporto.
Giuro…
Contenti loro, con quegli occhi celestini,io proprio non condivido il fatto che un uomo o una donna possa avere gli occhi celesti…già quelli verdini mi danno meno fastidio.

[/quote1305153480]

ahha non me l aspettavo..io invece li adoro infatti la mia ragazza ha un paio di occhi straordinariamente azzurri..cosa che tu odieresti da matti ahaahha
[/quote1305177196]

Sai king mi stupisce la scelta della parola “condividere”.
Nell'omosessualità non c'è proprio nulla da condividere o non condividere e questo dipende dalla falsa convinzione che sia una SCELTA SESSUALE…
non lo è è uno stato proprio dell'essere come qualsiasi altra caratteristica fisica .
Quindi mi risulta difficile capire la differenza tra rispettare e condividere.

l'unica scelta che la persona omosessuale fa è quella di vivere serenamente o male la sua situazione naturale.
La scelta nasce come reazione alla struttura della nostra società che vede nell'omosessualità ancora qualcosa di innaturale e contronatura.
Quindi tu al massimo potresti condividere o meno il coraggio di una persona di essere sereno.
[/quote1305199101]

ripeto magari è il mio punto di vista che è sbagliato,dovuto dal fatto che incosciamente la società mi ha portatoa credere che seppur ci debba esser rispetto per le persone, ma lo sciegliere l' omosessualità è un pò andare contronatura…ma dato che io sono sempre aperto a poter approfondire qualsiasi argomento preferirei leggere o sentire qualcosa ed effettivamente farmi capire se sbaglio
[/quote1305199804]

nel tuo discorso c'è solo un errore.
L'omosessualità NON si sceglie…io l'ho sempre saputo da sempre.
Molti anche sapendolo “scelgono” di vivere contro la loro natura per poi magari arrivare in età matura ad accettare quello che hanno sempre saputo.

Essere gay non dipende da alcuna scelta, non è uno stile di vita.
E' semplicemente una delle tante sfumature della vita e dunque della sessualità.
Non c'è un momento in cui si decide di diventare gay….come ti dicevo c'è solo un momento in cui si decide di vivere serenamente la proria natura.

tutto qui.