Rispondi a: Quanto dormite cari italiani?

Home Forum SPIRITO Quanto dormite cari italiani? Rispondi a: Quanto dormite cari italiani?

#44595

Omega
Partecipante

[quote1250195036=pasgal]
Omega il masochista era connesso al fatto che ti metti a discutere capire su tutto quanto scrivono (è apprezzabile anche) gli altri, anche quando questi dicono la stessa cosa in migliaia di replies simili 🙂
[/quote1250195036]
Ah, ho capito. Forse dipende dal fatto che, per me, ogni giorno è un nuovo giorno, ogni istante è totalmente diverso dal precedente e ciò viene anche spiegato nel Buddhismo. L'acqua che scorre sotto un ponte non è mai la stessa e non torna mai indietro, anche se appare uguale ieri oggi e domani ad un osservatore superficiale. Se i problemi non vengono risolti è giusto riparlare sempre degli stessi problemi, ma è solo un mio punto di vista insignificante. Ad esempio, Aldebaran pensa che Michele odia la Terra ma in realtà Michele ha spiegato che se dovesse scegliere se partire dalla Terra per andare in Paradiso Celeste e restare QUI, sceglierebbe di restare sulla Terra perché la Ama e la considera bellissima, etc… Ergo, secondo me è utile riparlarne perché non si è capita la sua Filosofia, tutto qui, per scegliere o scegliere di non scegliere occorre prima sapere quali sono le effettive possibilità davanti a noi.

Mi riferisco a questo post:

[quote1250194981=Aldebaran]
SRC, non ami questo Pianeta. Convengo con te quando dici che è “una prigione”, probabilmente qui ci finiscono ragazze e ragazzi cattivelli, ma è Gaia che si deve lamentare, non noi. A me questo pianeta piace, è bellissimo ed anche molto paziente. Mi piacciono anche i suoi animali ed i suoi vegetali. Mi piacciono i suoi mari ed i suoi monti (ed anche le isole tropicali). Cosa c'è che non va? Michè, perchè non ami questo Pianeta? Perchè non ami Madre Terra? ~grrr
[/quote1250194981]
In realtà, tutto quello che Michele fa o dice di fare è per proteggere e salvare la Terra nel suo insieme, compresi gli esseri Viventi che vi sono presenti. Anzi, io aggiungo che la Terra è un Pianeta Vivente, un motivo in più per prendersi cura di questo meraviglioso luogo.

[quote1250195002=darwindeus]
un tizio che dice d'essere la reincarnazione di Gesù
[/quote1250195002]
Capisco lo spavento, che ne deriva, ma… allora bisogna arrestare tutti quei bambini in Tibet che affermano di essere la reincarnazione del Buddha? Da quelle parti vengono rispettati (certo, non da tutti), qui derisi. Perché? Due pesi e due misure? Che poi non solo non è Gesù, ma nemmeno la sua reincarnazione – questo dovrebbe stabilirlo Dio o qualcuno molto esperto nel campo della spiritualità, non il primo venuto/ giullare. Ho il massimo rispetto per te, darwindeus, ma non ti considero Dio onniscente e onnipotente e tu stesso hai ammesso di non riconoscere l'esistenza dello spirito/ coscienza superiore o il Sé, come dunque potresti valutare obiettivamente un essere attuale o futuro fondamentalmente 'spirituale' (consapevole di chi è)?

Se domani arriva il vero Gesù tu sapresti riconoscerlo? Da cosa? Dai miracoli? E se si rifiuta a farli, per principio? Anche il diavolo potrebbe compierli con gran facilità ed anche gli uomini “normali”. Ecco il vero problema, la nostra poca preparazione per la Parusia Cristiana; prima del Nazareno in Terra Ebraica è venuto Giovanni il Battista, la reincarnazione del profeta Eliah, per preparare il terreno al Figlio dell'Uomo. E se Michele fosse un Elia moderno, il precursore del Secondo Avvento? Hai le prove scientifiche che possono escluderlo al 100%? No. Pertanto, io non mi pronuncio, lascio la gente libera di parlare, altrimenti si fa il gioco del sistema che ama dividere e imperare sopra il gregge, amato e odiato… Il vero Gesù non si imporrà con la forza, se chiudi la bocca al presunto falso profeta lo fai anche a quello vero che verrà dopo. E la storia si ripete. Deicidio.

e di venire da Nibiru

OK. Ma anche il Nazareno disse: “io non sono di questo mondo” pertando viene, veniva da un altro posto dell'Universo – che evidentemente non è Terra anche se è NATO sulla Terra (il suo vero Padre sarebbe un non terrestre). E' ovvio che se tu non accetti l'esistenza del Nazareno 2.ooo anni fa, come potresti considerare il suo grande Ritorno, oggi o un domani? Soltanto chi lo Conosce molto bene potrebbe tentare di decifrare gli ultimi tempi, e non chiunque è in grado di farlo non avendo strumenti necessari – ma anche lui molto probabilmente non avrà certezze a meno che la verità non gli venisse rivelata direttamente dalla Sorgente della Vita, dal Padre. Non ho mai detto che Michele è Gesù, ma che è arrivata l'ora per “allenarci” a saper riconoscere i veri “profeti”, una volta che essi ci faranno visita, chiunque essi siano. Non è detto che un vero Filosofo o Profeta deve per forza parlare come piace a noi, a molti il Buddha è stato antipatico, parlo dei suoi contemporanei, Osho l'hanno avvelenato, il Cristo 'crocifisso', Bruno bruciato, Socrate condannato a morte. E' un errore essere convinti che un profeta ci darà ragione sempre e comunque, significa immaginarsi già perfetti. Lo siamo davvero? Chi è senza 'peccato' scagli la prima pietra, poiché le pietre del condannato sono armi pericolose, molto pericolose.

(dove è stato esiliato dai robot Psaiko, nota bene…)

Ehhh, ma i robot “alieni” esistono, lo afferma Il Colonnello Philip J.Corso e tanti altri, del governo U.S.A. oltre ai molti ricercatori indipendenti. Sarà vero, sarà falso? Chi può dirlo con una sicurezza quasi matematica? Esistono anche i robot e androidi umani terrestri, ne parla spesso lo Scienziato Fausto Intilla – li stanno costruendo proprio adesso, pertanto parlare di automi non vuol dire necessariamente scivolare nel genere Fantascienza. Che siano esistiti in passato, lo afferma la cosiddetta astroarcheologia etc… Sono idee valide, per nulla da sottovalutare, poi chi vuole ignorare, libero di rifiutare tutto ciò in blocco, siamo liberi, no?

[quote1250199152=Marì]
Come (giustamente) tu hai ricordato a Aldebaran la regola di come postare foto o video nel forum, esiste la “regola” di come stare insieme in un forum/comunita'
[/quote1250199152]
Vero. Condivido. Ma se un vero Gesù dovesse patecipare in un qualsiasi forum terrestre, siamo assolutamente certi che avrebbe sottoscritto le regole convenzionali dei forum terrestri? La questione del monitor è qualcosa di matematico e “binario”, un “si” o un “no”, non ci sono opinioni, mentre la Filosofia è una questione individuale. Quello che irrita persona “X” potrebbe essere un linguaggio perfettamente corretto per una persona “Y”. Il rischio è di condannare innocenti. Che grande responsabilità!