Rispondi a: Quanto dormite cari italiani?

Home Forum SPIRITO Quanto dormite cari italiani? Rispondi a: Quanto dormite cari italiani?

#44685

Omega
Partecipante

[quote1250350445=altair]
Teorie da “anima bella” Omega, la pratica poi è un'altra cosa.

Qui sarebbe pieno di troll, se gli utenti e Pasgal ragionassero sempre come te. :hehe:
[/quote1250350445]
Altair, so riconoscere l'utente che sta su un determinato sito perché desidera una Comunicazione sincera, da un altro utente che viene a provocare il caos.

Vuoi un segreto? Se arriva qualcuno come M. e voi, dico tutti insieme unanimamente, siete contro di lui o almenno contrari al suo verbo, sapete cosa si fa? Lo si lascia vuoto, desolato e infrequentato. Cosi, un web-messia scrive due tre post, si stanca perché vede che non c'è nessun interesse a leggere, discutere, quindi abbandona da solo il forum. Senza essere bannato, senza essere sgridato, rinuncia all'azione per mancato confronto e inefficienza dell'operazione intrapresa. Ti è piaciuto il mio metodo? Così tutti escono dalla vicenda con la coscienza TOTALMENTE pulita perché non ci sono state liti e nemmeno alcuna perdita di tempo.

Invece cosa accade? M. scrive due soli post in un solo topic ed ecco che, questo 3d riceve quasi 2.ooo visite in due giorni e centinaia di risposte. Allora come potresti sostenere, che l'argomento scelto da un M. non è interessante? Osserva i FATTI. Se fossero stupidaggini quello che scrive M., non avrebbe questa enorme notorietà, il topic in questione. Capisco il fatto di chiudere un topic abbandonato e inutile, ma un 3d con tante visite evidentemente NON può essere inutile o considerato tale. Io quello che considero FALSO non leggo e non torno a rileggere.

Inoltre c'è da stabilire se M. sarebbe un web-messia vero o uno falso. E' giusto farlo, è NECESSARIO. Ma ciò dovrebbe fare ogni singolo lettore che decide di leggere un topic scritto da qualcuno che, tutti o quasi, considerano un troll. Non puoi imporre agli altri la tua decisione. Puoi disattivarlo senza problemi se ha infranto il regolamento, ma non è corretto tentare di convincere gli altri utenti, senza le prove Scientifiche e Spirituali, che lui sarebbe “vero” o “falso” visto che il percorso interiore non è una proprietà della comunità, società, l'umanità ma una conquista esclusivamente individuale. Se è vero, se è falso – questo lo dovrebbe capire ognuno per conto proprio, altrimenti assomiglia alla dittatura cattolica del “pensierounico per tutti”.