Rispondi a: La Coerenza

Home Forum SPIRITO La Coerenza Rispondi a: La Coerenza

#44958
Richard
Richard
Amministratore del forum

Io non sono bravissimo a discutere su questi argomenti che comunque ritengo delicati, ma mi trovo concorde con parole come queste e ritengo, si e' capito, questa una fonte molto valida da cui prendere perlomeno spunto per questioni non semplici..

Cayce:
http://www.bibliotecapleyades.net/esp_cayce05_06.htm
He was definitely no vegetarian, for specifying certain vegetables and fruits, he stressed,

“These foods with the occasional eating of sufficient meat for strength, would bring a well-balanced diet” I found the diet business rather tedious, but my host observed, “Cayce never believed that you are only what you eat, but rather what your body does with what you eat, and what you do with your body and mind.”

Cayce non era vegetariano, ma insisteva su certi vegetali e frutti,

” Questi cibi con l'uso occasionale di sufficiente carne per la forza, porterebbe a una dieta ben bilanciata”
“Cayce non credeva che tu sei cio' che mangi, ma piuttosto cosa fa il tuo corpo con quello che mangi e con il tuo corpo e la tua mente”

che poi si ricollega alle parole di Siragusa

http://www.edicolaweb.net/nonsoloufo/giga_pdf.zip
“Gli ascoltatori meditavano in silenzio, non replicavano né polemizzavano. Solo una signora,
timidamente, gli chiese: “Lei è vegetariano?”
“No, – rispose Eugenio – così come non lo era Gesù, perché l’uomo, per un perfetto
equilibrio della crescita del suo corpo biofisico, necessita di ogni elemento esistente nella cellula
terra; poiché l’uomo è la risultante dei tre regni inferiori a lui sottoposti (minerale, vegetale,
animale), ecco che con il nutrimento di questi tre regni, l’uomo aiuta l’evoluzione di essi
attraverso la trasformazione in sé.
Eliminare il vegetale, o il minerale, o l’animale significa
disarmonizzare la propria crescita e impedire l’evoluzione di uno dei tre regni inferiori a lui
affidati”.
Ascoltate e meditate.
Gli alberi, gli animali, l’ acqua, l’aria e la terra sono gli elementi vivificanti della vostra
esistenza, sono parte di voi stessi. Il loro grande amore è di donarsi, di integrarsi nel processo
evolutivo tramite il potere trasformante della vostra opera. Il vostro astrale viene alimentato
dall’ energia che si sublimizza attraverso la binaria via evolutiva vita- morte, morte-vita. Il vostro
corpo fisico è la risultante di ciò che, apparentemente, è morto.
Il minerale, il vegetale, l’ acqua, l’aria e la terra divengono una sola cosa in ognuno di voi e
tramite voi ascendono verso migliore destino.
Se dalle vostre bocche escono bestemmie e dalle vostre opere delitti, il loro destino diviene
infelice, tanto quanto il vostro, per non avere edificato la loro santificazione, compito che
compete a voi, di cui siete responsabili.
È stato detto: “non è ciò che entra nella bocca che fa male, ma ciò che esce dalla bocca”.
Spero che avrete compreso e poter così amare, rispettare e custodire con amorose cure
quanto è per voi tutti un preciso dovere e un rispettoso Grazie alla Potenza Creante del Padre di
tutte le cose.

Ogni cosa vivente ha una relazione interdipendente e, solo quando avremo piena coscienza
di ciò, riusciremo a conquistare l’armonia della nostra salute, perché sarà come la nascita di un
colloquio con i dinamismi viventi di qualunque natura o dimensione, anche nel piano
microscopico..”

poiché l’uomo è la risultante dei tre regni inferiori a lui sottoposti (minerale, vegetale,
animale), ecco che con il nutrimento di questi tre regni, l’uomo aiuta l’evoluzione di essi
attraverso la trasformazione in sé.

che guardacaso e' cio' a cui arriva Haramein in 20 anni di ricerca unendo metafisico e scientifico,voglio dire che l'umanita sta facendo un balzo nella comprensione della realta' mentre si trova in questo caos..
All'uomo manca una parte di comprensione della natura, perche' vede solo cio' che produce il campo elettromagnetico, vede l'illusione di maya, ma non vede il flusso interno della Creazione, l'energia, l'informazione in ciclo che porta a evoluzione.

———–
[youtube=425,344]qXzm8adzZsc
00:07 In realtà questo comportamento frattale della natura secondo questa teoria, emerge direttamente dalla struttura del vacuum, il vacuum dirige la realtà e la realtà dipinge la struttura del vacuum.
Quindi quando vedete la natura potete vedere la geometria del vacuum e una tale teoria include tutto persino voi,

00:48 quindi questa è una teoria unificata, questa è la presentazione che ho dato alla APS, la più grande comunità di fisica sulla Terra e qua mostro, in una legge scalare, che se prendete tutti gli oggetti nell'universo e mettete il raggio vs la frequenza, questi oggetti cadono su una linea retta nel grafico, tutti questi oggetti obbediscono alla condizione
di Schwarzschild di un buco nero,

1:59 ora vi spiego cosa significa, sembra complesso ma non è cosi complesso..questa è la scala universale, il nostro universo, abbiamo una idea approssimata del suo raggio, se guardate qua, la massa interna all'universo eccede la velocità di fuga della luce, significa che se mandate una luce in una direzione..

2:41 voi sapete che Einstein ha scoperto che l'energia elettromagnetica può curvarsi per la forza di gravità, la curvatura dello spazio-tempo? Allora questa luce si piega attorno a una stella, poi ad un'altra e un'altra e un'altra e alla fine torna indietro, non sfuggirà al nostro universo perchè c'è troppa massa dentro esso

3:06 questo significa CHE NOI VIVIAMO DENTRO UN BUCO NERO (risate), ripeto NOI VIVIAMO DENTRO UN BUCO NERO, ecco perchè quando guardate il cielo di notte è NERO, perchè la luce si contrae nel vacuum verso la singolarità
3:48 tutto dentro questo buco nero è un buco nero più piccolo, ma voi siete fuori da questi buchi neri più piccoli, questo è un quasar, questo è un centro galattico, questo è il nostro sole, questo è un atomo (si riferisce al grafico sullo schermo), questa è una particella atomica,

10^-33, la costante di planck, guardate che gli atomi e le particelle subatomiche sono incluse.
4:28 la nostra fisica corrente è divisa in teoria quantistica, con atomi e particelle subatomiche e in cosmologia, con le equazioni relativistiche (micro e macro) per gli oggetti grandi. Qua noi mostriamo una relazione diretta tra tutti questi oggetti assieme, NESSUNA DIVISIONE..se tutti questi oggetti vengono considerati buchi neri di diversa scala.

Questa è chiamata Legge Scalare, questa è ciò che sto per pubblicare a Novembre! Ora si trova in Peer Review che è eccellente! (applausi)
Ci divertiamo abbastanza eh?

5:15 Ora potete vedere che se siete in un universo “buco nero”, gli altri buchi neri piu piccoli da cui voi siete fuori come osservatori, appaiono come buchi bianchi, irradiano, vedete la parte irradiante dell'orizzonte degli eventi, uno sembra una stella, uno sembra un pianeta, un altro un atomo, un altro una particella subatomica, lo vedete?

5:50 Il buco bianco e quello nero non sono oggetti diversi, sono uno dentro l'altro, e c'è un feedback tra il campo gravitazionale e quello elettromagnetico, la radiazione genera la curvatura nello spazio, che genera radiazione e questo genera un feedback aperto e cos'è un feedback aperto? UN FRATTALE!

6:19 Questo è esattamente ciò che è un frattale, una reiterazione di una equazione e genera un feedback aperto. Tutti vedete? Tutto ciò che guardate sono buchi neri di scala diversa, includendo tutti li atomi di cui siete fatti, non vediamo alcuna evidenza di entropia e morte. Tutto quello che vediamo è evidenza di mini buchi neri che si DISORGANIZZANO e si RIORGANIZZANO, ovvero livelli di organizzazione mutevoli.

7:13 Quando morite, nessuno dei vostri atomi sparirà mai, vanno da un livello di organizzazione ad un altro, vanno da una scala a un'altra, vi sto dicendo che i vostri atomi sono mini buchi neri, vi sembra pazzia? In realtà no.

Una delle migliori teorie di unificazione che si sta cercando di produrre ora è incorretta perchè manca il componente frattale, ad esempio Stephne Hawking, descrive ogni atomo subatomico come mini buco nero e l'Hadron Collider costruito a Ginevra è stato costruito per cercare questi mini buchi bianco/neri, una cosa molto emozionante che ho scoperto

8:21 è che vi sto dicendo che gli atomi che creano le vostre cellule sono mini buchi neri? Beh è vero, ma a un'altra risoluzione lo è la stessa cellula.

Quando guardate la superficie di una cellula biologica, ha una griglia che copre l'orizzonte degli eventi della cellula, che tiene assieme la membrana della cellula, è chiamata lipoproteina,
9:10 la frequenza di oscillazione in Hz della lipoproteina sulla superficie della cellula è di 10^11Hz, un 10 con 11 zero, ecco quanto vibra rapidamente.

Se piazzate nel grafico la cellula con 10^11Hz, allineate la frequenza al valore del raggio , vi trovate esattamente nel MEZZO e avete la risoluzione biologica, non pubblicherò questi con simili argomentazioni perchè sono troppo esoteriche, farei impazzire tutti in un colpo.

E' già abbastanza dire che Tutto è un Buco Nero (risate) , ma in realtà la cellula, la biologia della cellula, la risoluzione biologica obbedisce alla condizione di Schwarzschild di un buco nero, perchè genera cosi tanta energia, 10 elevato alla 11 è un numero enorme, altra cosa è che conferma che in questa scala, guardando le distanze…
[/quote1253118121]

[youtube=425,344]54GoF4963SA

..”6:04 Non solo le cellule obbediscono alla condizione di Schwarzchild per il buco nero, le cellule..ho un piccolo filmato, le cellule si organizzano in una geometria specifica della struttura del vuoto, generando tutta la complessità di un essere umano,
6:35 o di qualsiasi altro organismo, vediamo se lo trovo…. ecco la cellula che si divide, generando tetraedri perfetti, vedete? La prima cellula si divide in due, la prima si divide in due creando due cellule, giusto? quindi ora le due si dividono in due ancora e ne abbiamo 4 e creano un perfetto tetraedro, vedete?

7:32 quindi ognuna delle cellule si dividerà ancora creandone 4, che poi si inseriranno creando il tetraedro rovesciato, continuando a crescere in 4-8-16-32-64 e non inizieranno a differenziarsi prima di raggiungere il n.64, quindi a questo punto inizieranno a differenziarsi in cellule del cuore, del cervello, del fegato…quindi passiamo dentro questa geometria specifica
8:25 per arrivare qua, voi siete una ESTENSIONE DELLO SPAZIO CHE GUARDA INDIETRO A SE STESSA, ecco il feedback della realtà, ecco cosa GENERA LA REALTA'. Voi….l'Universo fa esperienza di sè stesso, apprendendo di se stesso e questo feedback tra l'interno e l'esterno è cio che guida la dinamica delle forze dell'universo, che si riducono in questa visione in due forze, GRAVITA' ED ELETTROMAGNETISMO, un feedback tra le due.”

Noi non capiamo il ciclo della Coscienza, non lo vediamo e distorciamo la nostra percezione, quindi il fatto che un animale sia ucciso per dare nutrimento a un umano, potrebbe essere percepito diversamente sotto un'altra ottica, come spiega Siragusa.
Noi siamo, le nostre cellule che ci compongono, una via di mezzo che fa circolare l'informazione, siamo un canale per l'evoluzione, noi immettiamo informazione dal macro in vario modo e la immettiamo nel micro e siamo il ponte che unisce il Tutto, riceviamo, elaboriamo e reimmettiamo nel “vuoto” informazione.

Cerchero' appena posso di approfondire perche interessa anche a me