Rispondi a: Coscienza

Home Forum SPIRITO Coscienza Rispondi a: Coscienza

#44991
Richard
Richard
Amministratore del forum

bene Elerko grazie
comunque non se ne parla ma di ricerche ne sono state fatte…

“COSCIENZA…OLOGRAFICA ?

Abbiamo evidenze che questo principio “olografico” funziona con la coscienza come il Dr. Karl Pribram ha conclusivamente dimostrato il principio “olografico” con la sua ricerca sul cervello, e i diagrammi che avete visto, riguardano come gli ologrammi sono costruiti, ecco un articolo informativo del suo lavoro ( http:www.sybervision.com/Golf/ hologram.htm ):

Il Dr. Pribram continua a mostrare prove che il cervello deve processare o registrare informazioni tramite un simile principio “olografico”.

Questo è stato provato in cio' che alcune persone considerano essere “barbarici” esperimenti di laboratorio, dove il cervello di animali da laboratorio come ratti, topi e salamandre sono stati affettati, liquefatti, lobotomizzati e abusati in qualsiasi modo. Nonostante questo la loro capacità di apprendimento, la loro acutezza visiva ecc..sono rimaste intatte! Ne ha sofferto la loro coordinazione motoria, ma l' informazione era ancora lì.

Molti non sanno questo, finche' non ci sono stati casi dove danni permanenti al cervello sono avvenuti in esseri umani. Noi dimentichiamo facilmente quanti “miracoli” avvengono, pensate..ci sono persone che perdono molto tessuto cerebrale e, nonostante richiedano recupero fisico, la loro memoria e abilità cognitiva rimane essenzialmente intatta.”
https://www.altrogiornale.org/_/content/content.php?content.225

Siragusa

“Il vostro cervello è simile ad una centrale emittente e ricevente, e se in esso agiscono
eccitazioni di notevole entità e di natura inversa alla naturale attività a cui esso è originariamente
preposto, si avvera un potere di percezione extrasensoriale disordinato e capace di assorbire le
vibrazioni degli istinti delittuosi.
Voi terrestri sapete benissimo con quale energia e vivacità omicida agiscano i soldati in
guerra.
Vi siete domandati il perché, in quei particolari frangenti, una massa di uomini, prima probi
lavoratori ed esemplari padri di famiglia affettuosi e pieni di amore, subiscano una così violenta
crisi di coscienza sino al pinto di uccidere e farsi uccidere?”
http://www.edicolaweb.net/nonsoloufo/giga_pdf.zip