Rispondi a: Meditazione

Home Forum SPIRITO Meditazione Rispondi a: Meditazione

#45322
InneresAuge
InneresAuge
Partecipante

[quote1304740534=♫nessuno♫]
… La parola “meditare” significa esercitarsi (a tornare alla propria origine), ma un Anima-le è già originale quindi non ha bisogno di esercitarsi a “diventare diverso” da com'è. L'uomo risvegliato non ha alcuna necessità della meditazione, perché ogni istante della sua vita qualunque cosa fa o non fa è come se fosse “magico”, divino – l'equivalente e anzi molto superiore ai frutti di una (vera e autentica) meditazione. Tuttavia, un uomo ordinario ha un urgente bisogno della Meditazione perché si è allontanato dall'essenza, altrimenti la sua esistenza sarebbe sprecata – anche se non potrebbe accorgersi di questo eventuale problema prima del Passaggio.
[/quote1304740534]
Chissà… magari pensa di esserlo ma non lo è…
Mi sembra un po' riduttiva la descrizione, o forse io immagino qualcosa di più…
[quote1304740394=prixi]Mi riferisco all'osservazione, interiore, e a quella della natura e delle sue espressioni viventi (perdonate la definizione maccheronica).
Tutto questo per dire che, forse altri, come me, seppur ignari, non sono poi cosi lontani da un percorso, una strada che crediamo di dover raggiungere … e sulla quale stiamo già camminando :VV:
Lo scopo di questo messaggio, un incoraggiamento a coloro che cercano, ed un ringraziamento ad una persona meravigliosa !heart
.. ed è a lei che dedico il video di seguito, ma ovviamente anche a tutti voi :cor:

[youtube=] Sl_ExU46KXE&feature=related
[/quote1304740394]
La meditazione credo sia invece molto difficile, perché implica l'osservazione interiore nel silenzio del pensiero…
I pensieri invece distraggono continuamente dall'ascolto e dalla vera osservazione interiore.

Quanto è difficile…


Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
- Franco Battiato