Rispondi a: Gli animali sono immortali?

Home Forum SPIRITO Gli animali sono immortali? Rispondi a: Gli animali sono immortali?

#45585
Richard
Richard
Amministratore del forum

[quote1258710102=Detective]
Voglio proporre un quesito :ummmmm:

Quando si affrontano temi di spiritualità si afferma sempre che l'uomo è immortale, è formato dal corpo materiale e dalla parte spirituale che è l'anima la quale soppravvive anche dopo la morte dell'involucro fisico, ed è quindi eterna….. perciò noi siamo eterni.
Si parla però poco o niente degli animali….. sono esseri viventi anche loro, anche loro sono delle creature di Dio, anche loro trascorrono una vita propria in questo mondo come facciamo pure noi.

La nostra vita ha un senso perchè di ciò che seminiamo in questa vita, ne raccogliamo i frutti nell'altra……
Non vivono secondo le leggi di questo mondo anche gli animali?
Non ha senso anche la loro vita?

Secondo me SI :si:

Da quanto ho precedentemente affermato, secondo voi anche gli Animali sono Immortali? :ummmmm:
[/quote1258710102]
L'uomo ha Spirito e ..Anima
La differenza è questa, l'uomo è un'espressione della coscienza piu elevata dell'animale, e l'animale è un'espressione piu elevata del vegetale che è piu elevata del minerale..
L'uomo ha un'Anima, un centro che gli permette di agire per propria decisione e non solo per istinto animale e di gruppo e di sopravvivenza.
L'uomo ha una ragione piu evoluta che gli permette di elaborare le informazioni che riceve dall'universo in modo piu elevato e di co-creare con le forze della natura.
L'uomo ha la scelta di elevarsi o involvere verso l'animale divenendo peggio dell'animale perchè ha capacità distruttive superiori.
Questo non è un attacco verso gli animali, semplicemente sono livelli diversi della coscienza.
L'Anima è cio che rende immortale l'uomo, gli animali hanno anche loro il corpo energetico, spirituale, ma non sono lo stesso livello di coscienza, di espressione della vita che è l'uomo.
Questo è cio che trovo corretto

Poi dipende anche cosa intendi per immortale
per me la morte non esiste, tutto si trasforma e tutto è prima energia e poi materia, la materia si organizza su una base energetica
La vita degli animali ha certamente un senso ecc..tutto evolve e collabora all'evoluzione del Tutto, ma per me è inutile voler equiparare l'animale all'uomo

Questo è importantissimo, l'uomo deve capire a fondo che non vige la legge dell'animale per lui, l'uomo deve capire il suo posto nell'universo, deve elevarsi.
—————-
L’ANIMA E’ TUTTO QUELLO CHE L’ENTITÀ E’ STATA O PUÒ ’ ESSERE

L’anima è tutto ciò che l’entità è, è stata o potrà essere. 2475-1

L’uomo nel suo stato precedente, o stato naturale, o coscienza permanente E’ anima. 262-89

Sappi che sei un’anima, e non soltanto ne raggiungi una. 2283-1

L’anima è un individuo, individualità che può crescere per essere una con il tutto o separata dal tutto. 5749-3

Siccome lo spirito è la sua porzione del Creatore, la sua anima è la porzione della sua entità stessa, rendendosi entità individuale, separata che può essere una con la Forza Creatrice da dove proviene — o la quale essa è, della quale è fatta, nelle sue forze atomiche o nella sua stessa essenza.
364-10

Soltanto nell’uomo c’è l’esistenza dell’anima che non è solamente universale ma individuale; capace di diventare come un dio, tutt’una con le Forze Creatrici. 1587-1

Anche se ci possono essere mondi, molti universi, anche molti sistemi solari, più grandi del nostro che godiamo al presente … Eppure l’anima dell’uomo, la tua anima racchiude tutto in questo sistema solare o negli altri… Puoi concepire i requisiti dell’influenza per affrontare tutte le idiosincrasie di una singola anima ? Quanti sistemi richiederebbe ? 5755-2

L’anima dell’uomo è soltanto un punto nello spazio, eppure l’anima — anche se indefinita — è quella forza o attività vitale che è eterna. Anche se la terra, anche se le stelle possono sparire; anche se ci sono cambiamenti nell’universo per quanto riguarda la posizione relativa, questi vengono determinati da quelle combinazioni di quel punto di attività umana che è in rapporto con l’espressione dell’anima in ogni sfera di esperienza. 1297-1

L’anima è il vero sé, il sé continuo. La mente è il costruttore, continua fino al punto che è costruttiva… e ciò che è costruttivo e buono è continuo. 1620-1

L’anima è e continua a vivere; e lascia la sua testimonianza nell’influenza costruttrice, o quel flusso nell’esperienza del corpo, della mente, dell’anima che viene chiamato vita mentale di un’entità.
L’entità quindi è l’anima nella sua forma spirituale, il corpo mentale nella o della sua forma mentale, quello fisico che è la manifestazione materiale dei due nelle esperienze terrene. 954-1

Nessuna limitazione dell’anima o della mente nella spiritualità, ma nella materialità esse raggiungono dei limiti per via di mancanza di mezzi di espressione. 5367-1

L’anima è l’Entità ! L’entità è l’anima e la mente e il corpo della stessa, chiaro ? 1494-1

D- Per favore spiegatevi su ciò che i readings intendono per entità.
R- Come dato nell’informazione, l’entità è quella combinazione del corpo fisico per la durata di tutte le sue esperienze sulla terra o attraverso di essa, nell’universo o attraverso di esso, e le reazioni che sono state costruite da quelle esperienze varie e variate, o il corpo spirituale di un individuo. Quello che è individuale; quello che è l’insieme di ogni esperienza. Allora perché un’entità possa creare, dare o essere la vita essa deve essere un esempio vivente, agente di quello che è, e non di qualcosa di separato, inattivo, inanimato che non dà ma deteriora gradualmente. C’è la variazione che può essere vista nel mondo materiale come esempio: fintanto che la vita è in ogni cosa che possa essere una manifestazione sul piano materiale, è una crescita. Appena diventa un oggetto inanimato (anche se può servire ad uno scopo), comincia immediatamente a deteriorarsi, disintegrarsi. Sii un’entità ! Sii un’entità vivente ! Chiaro ? 262-10

L’anima è la parte di Dio in te, il Dio vivente. 262-77

(L’anima) fu fatta nell’immagine del tuo Fattore — non il tuo corpo, no — non la tua mente, ma la tua anima fu fatta nell’immagine del tuo Creatore. 281-41

Poiché mentre il corpo cambia, perché — anche –esso deve essere purificato, l’anima rimane per sempre una . Perché è nell’immagine del Creatore e ha il suo diritto di nascita in Lui.
1243-1

Un’entità, o anima, è una scintilla — o una porzione– del Tutto, la Causa Prima: o Scopo.
2079-1

Quando il corpo fisico mette da parte il corpo materiale, quello nel fisico chiamato anima diventa il corpo dell’entità. 900-304

L’anima è il corpo o l’essenza spirituale di un’entità manifestatasi in questo piano materiale. 5754-2

Quando l’anima parte da un corpo– (questo non vale per il Cristo) — essa ha tutta la forma del corpo dal quale è passato oltre — però non è visibile alla mente carnale, a meno che quella mente non si sia sintonizzata con l’infinito. Poi appare, nell’infinito, come quello che può essere toccato con le mani, con tutti gli attributi dell’essere fisico; con gli appetiti, fino a quando questi non saranno accordati ad un insieme di attività con la Coscienza Universale. 2533-8

L’anima guarda attraverso gli occhi del corpo — maneggia con le emozioni del senso tattile — può essere consapevole attraverso gli agenti in ogni senso. 487-17

D- L’anima non muore mai ?
R- Può essere bandita dal Fattore, non morte. 3744-2

——————
LO SPIRITO E’ LA VITA DELL’ANIMA

Lo Spirito è la Causa Prima, l’inizio primario, l’influenza motivante — come Dio è Spirito. 262-123

Lo Spirito è l’influenza di spinta dell’infinito, o l’unica fonte o forza creativa che sia manifesta. Perciò troviamo che sul piano fisico cerchiamo la manifestazione dell’anima, dato che lo spirito la muove verso l’attività. 5749-3

Lo Spirito è quella parte della Causa Prima che trova espressione in tutto ciò che è eterno nella coscienza della mente o della materia. 2533-1

Lo Spirito è l’associazione o la vita stessa dell’anima, sia nell’uomo, in una nazione, in una città, in un gruppo o che altro. 476-1

C’è una grande differenza fra forze spirituali e forze dell’anima, perché, come dato, intorno ad ogni forza sono stati messi guardiani o confini. Le forze dello spirito sono l’animazione di ogni vita che conferisce delle forze produttrici di vita nelle forze animate o inanimate. Gli elementi spirituali diventano corporei quando parliamo del corpo spirituale in un’entità spirituale; quindi composto di spirito, anima e supercoscienza…
Le forze spirituali sono la vita, il principio riproduttivo, l’anima, il principio di sviluppo… Il principio attivo è lo spirito. 900-17

Lo spirito è il tutto. L’anima è l’individuale. 3357-2

Da’ all’io l’opportunità di funzionare normalmente, mentalmente, fisicamente, spiritualmente. Lo spirito agirà, indipendentemente da ciò che un corpo fa con il suo corpo fisico o mentale — e può fare una cosa molto diabolica se lo tieni nascosto o se lo esibisci troppo ! 564-1

Nelle forze fisiche, tieniti in forma — tieni quelle mentali in armonia appropriatamente, e la vita spirituale ti guiderà in ogni cosa ! 4405-1

Ogni forza, tutte le manifestazioni nella materialità sono espressioni dello spirito e vengono dettate dallo stesso. 816-3

La base dell’individualità di un’entità deve venire dal suo ideale spiritualmente. Poiché tutto nasce dapprima nello spirito, poi nella mente, quindi può manifestarsi sul piano materiale. Poiché Dio si mosse e i cieli e la terra vennero in esistenza. Dio è Spirito. L’uomo con la sua anima che può essere una compagna per le Forze Creatrici, è di quella stessa fonte. Così per crescere in grazia e conoscenza si applica, si ha, si usa il proprio sé spirituale. E con quale spirito applichiamo, cresciamo anche nella mente e nel corpo. 3424-1

Sappi che tutto ciò che si materializza deve dapprima succedere nello spirito, e la legge di causa e effetto rimane per sempre. Perciò nello spirito essa è scopo e ideale. 3412-2

http://www.edgarcayce.it