Rispondi a: L’intervista a Mauro Biglino

Home Forum SPIRITO L’intervista a Mauro Biglino Rispondi a: L’intervista a Mauro Biglino

#46158
Pasquale Galasso
Pasquale Galasso
Amministratore del forum

Io ho letto i libri di Bignino. Lui non dice nulla, non è interessato a nessuna tesi e a tutte le conferenze che partecipa ha un ruolo definito: tradurre ciò che è stato scritto.

Con Biglino mi sento continuamente, parliamo di tante cose e di certo non di quanto ha scritto nei suoi testi. Di tutto, Ermetismo, Vengeli, I Ching, Ermete Trismegisto tutto quanto è interessante… e ti posso dire che si tratta proprio di una brava persona.

Lui traduce, finalmente in modo chiaro e corretto, quello che negli antichi testi vi è scritto, compreso nella Genesi. Lo sapevi che la donna non è stata creata dalla Costola dell'uomo no? Per una vita in chiesa dicevano costola, invece si tratta di fianco (lato) dell'uomo mentre questi veniva fatto addormentare.

Dio fece l'uomo dal fango…

Dall'argilla, non dal fango, ancora oggi l'argilla è il migliore “ambiente” per effettuare interventi genetici, oggi che siamo nel terzo millennio.

Molto probabilmente sull'uomo vi fu un intervento genetico da parte di MORTALI provenienti dal cielo.

A Mauro non interessa difendere la tesi di essere di altri mondi et similia, solo tradurre i testi. Ti consiglio di leggere il primo libro che ho linkato in home, il secondo esce a settembre.


CONOSCERE NON È AVERE L'INFORMAZIONE