Rispondi a: Il risveglio di coscienze

Home Forum SPIRITO Il risveglio di coscienze Rispondi a: Il risveglio di coscienze

#46276
farfalla5
farfalla5
Partecipante

[quote1279978866=Lord Diego]
Anche io mi ritrovo in molti dei punti che hai sopra elencato, Farfalla.. Disorientato, apatico, una sensazione di non appartenenza (sopratutto alla massa)..e sopratutto un desiderio di fare qualcosa di veramente utile per gli altri..
[/quote1279978866]
io tanti anni fa ero sempre circondata da tanti amici, conoscenti, feste, e tante cose superficiali…

poi successo qualcosa che ha spezzato tutto questo, la morte delle mie amiche di tumore, la mancanza di soldi, negozi falliti…i problemi di salute mia ecc.

e ora mi sembra di essere un altra persona, amo il silenzio, la lettura, scelgo con cura cosa guardare alla tv….

non so, però vedo quando succede qualche guaio a qualcuno sono sempre disposta ad aiutare…c'è però una cosa nuova, non vado più a cercare i schiaffi in piazza, se uno vuole il mio aiuto, io glielo do. (naturalmente se posso)


IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.