Rispondi a: Il risveglio di coscienze

Home Forum SPIRITO Il risveglio di coscienze Rispondi a: Il risveglio di coscienze

#46299
Richard
Richard
Amministratore del forum

ho ascoltato due puntate di coast to coast radio con il fisico David Sereda, che ha approfondito anche il campo del paranormale, come lo definiamo, oltre agli ufo ..

Secondo lui, anche da quello che vediamo in filmati NASA per la quale è tutta polvere spaziale o difetti di ripresa, gli ufo bianchi pulsanti che appaiono e scompaiono anche lungo la stessa linea, viaggiano entrando, come accenna Haramein, in “singolarità” con la dimensione energetica che porta in essere materia, spazio e tempo come illusioni.
Diciamo che è un mare, l'astronave diviene energia, porta la sua massa a 0, non risente piu della gravità e dell'inerzia. In questo stato come onda, per come l'ho capita, entra in fusione stessa col mare e si rimanifesta dove vuole, non effettua quindi davvero un viaggio da un punto all'altro.
Però questa per lui è una possibilità solo per le civiltà ET davvero piu evolute e anche spiritualmente in quanto la dualità non è permessa quando si è in singolarità.
L'Uno produce la dualità, ma se ti fondi col Campo dell'Uno non puoi portare informazione duale…non pretendo di entrare nel dettaglio è solo per riassumere l'idea e spiegarmi decentemente.
Dallo stato di singolarità si forma positivo e negativo, particella e antiparticella, materia e antimateria..
Quindi anche per Sereda ci possono essere UFO guidati da esseri inferiori e con obiettivi per noi non positivi, ma non sono allo stesso livello degli altri e usano altro tipo di viaggio e sono piu limitati.

Altro punto, ha citato uno scienziato che ha dato dimostrazione (se non ho capito male Walter Schempp) di come in effetti il singolo atomo lo possiamo vedere come cosciente ovvero che prende ed emette informazione, come dice Haramein.

Hanno anche parlato del 2012 e anche per le ricerche di Sereda, staremmo per varcare un nuovo livello energetico della galassia, il sistema solare viaggia continuamente a velocità enorme e la zona in cui ci troviamo cambia di continuo, stiamo per effettuare un giro completo della Galassia.

Da quello che abbiamo gia visto potremmo vedere cosi i muri energetici

Se vogliamo ipotizzare quello che puo accadere dovremmo guardare nel micro, quello che avviene quando un elettrone fa un salto quantico

“Bohr è stato il padre del concetto del “salto quantico”, la capacità degli elettroni che orbitano intorno a un nucleo di saltare in un’orbita più distante dal nucleo quando questi assorbono energia, e di saltare in un’orbita più vicina al nucleo quando essi rilasciano energia. Comunque, l’elettrone sembra sparire da un’orbita e riapparire in un’altra, e non è possibile rilevarlo durante il transito. Ciò suggerisce fortemente che la sua velocità sia superiore a
quella della luce (8).”

http://www.sia-mtc.it/download_ria.asp?nome_file=quantistica.pdf&url=quantistica.pdf

E' una cosa quindi improvvisa e rapida, per Sereda abbiamo una comprensione limitata, apparirebbe come assurdo o devastante, ma potrebbe non essere cosi, potremmo vedere eventi naturali particolari oltre a emissioni solari, ma potremmo capirne le conseguenze solo dopo qualche tempo..
Comunque fin dal livello atomico passeremmo ad una vibrazione superiore e uno stato piu “leggero” e spirituale sotto tanti punti di vista.

Gia ora la scienza fa passi da giganti sempre maggiori e osserviamo con sempre maggior precisione eventi nel cosmo che fino a qualche anno fa non potevamo osservare, soprattutto nello spettro della luce piu estremo e dell'invisibile.

MINNEAPOLIS, June 2— Astronomers said today that they had detected water at the most distant point from Earth so far, a discovery that adds to the growing belief that this essential ingredient of life may be present throughout the universe.
http://www.nytimes.com/1994/06/03/us/water-found-in-distant-galaxy.html

In the latest episode of their continuing efforts to embrace and understand the dark side of creation, astronomers sifting data from a new satellite say they have discerned the existence of a mysterious haze of high-energy particles surrounding the center of the Milky Way galaxy.
http://www.nytimes.com/1994/06/03/us/water-found-in-distant-galaxy.html

Anche per quanto riguarda la comprensione dei fenomeni quantistici di recente stiamo andando piu a fondo, abbiamo molto da apprendere:
http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.5883

The construction of an image from a spectrum of individual sine wave frequencies is the technique used in the MRI (Magnetic Resonance Imaging) scanner used in hospitals. The MRI scanner also uses Fourier transformations to construct a holographic image of the scanned body from the excited hydrogen atoms in the water molecules in the body. This MRI technique has been developed by Walter Schempp who later contributed to the quantum brain theory stating that memories are not actually stored within the brain itself but in the fabric of space, the physical vacuum. The brain acts simply as a reader/writer tool to access the physical vacuum where the holographic memory is stored as a wave pattern.
http://www.soulsofdistortion.nl/SODA_chapter3.html