Rispondi a: Il risveglio di coscienze

Home Forum SPIRITO Il risveglio di coscienze Rispondi a: Il risveglio di coscienze

#46306
farfalla5
farfalla5
Partecipante

Shaumbra Speaks – Come un Fiore che Sboccia

TOBIAS:

Voi Esseri spirituali,pensate che dovete fare qualcosa o che c'è qualcosa ancora da realizzare su una base spirituale – un altro Corso, un altro Libro, un altro Messaggio da un'altra lunga serie di canalizzazioni. Ma in realtà, la cosa divertente è che non c'è niente, non c'è niente ancora da fare!

Lo voglio dire cari Maestri, lo voglio dire molto seriamente. Non c'è niente che dovete fare. In qualunque modo la vogliate chiamare – l'Illuminazione, l'Ascensione è un Processo Naturale. Se volete smettere di pensarci, se ne fermate la manipolazione e interrompete la ricerca, voi sareste immediatamente illuminati.

Vedete, il Risveglio è qualcosa che avete scelto tanto tempo fa. Molto prima di venire sulla Terra avete detto: “Un giorno concluderè il ciclo delle incarnazioni.” Avete detto: “Un giorno mi renderò conto di sapere già tutto quello che pensavo di dover imparare, e che non c'è più niente che devo sperimentare “.
Quindi, fondamentalmente, il gioco è fatto. E in fondo, come uno dei vostri “professori”, ho intenzione di chiedervi di lasciare la Scuola adesso.Vi chiedo di lasciare la scuola spirituale. Di non passare alla scuola di specializzazione. Di non passare ad una formazione spirituale aggiuntiva di apprendimento. Voi avete tutto ciò di cui avete bisogno. E' “fatta”.

Ma voi dite: “Davvero Adamus? Forse stai parlando con la persona accanto a me. Se sono così illuminato, perchè non so tutto? Se sono così illuminato, perché ho problemi nella mia vita? Se sono così illuminato, perché sono privo di abbondanza ed ho problemi con la mia salute? ”

Così concludete che avete ancora da imparare e che non siete abbastanza illuminati. Ma questo è così lontano dalla verità. E' questa Coscienza che impedisce a tutte le Parti dal fluire insieme, che impedisce alla Sincronicità di entare nella vostra vita, e vi mantiene in uno stato di costante ricerca.

Cari amici, come sarebbe la vostra vita se non ci fosse più niente che dovete fare? Come potrebbe cambiare il resto della vostra vita?

Vedete, questa è una delle frustrazioni che ho nel fare questo lavoro con gli Esseri spirituali umani. E' quasi come se voi foste dediti alla ricerca spirituale.E nonostante tutte le preghiere e le discipline e tutto ciò che fate, è quasi come se desideraste mantenere una distanza tra voi e Dio.

Non potete accettare che voi siete anche Dio? È forse che la vostra percezione di Dio è piuttosto artificiale, e quindi Egli è introvabile? Forse siete stati alla ricerca di questa cosa sfuggente per così tanto tempo, che è tutto quello che sapete fare?

Il Processo di Risveglio, o come alcuni di voi lo chiamano di Illuminazione o di Ascensione, è un Processo Naturale. Non può essere strutturato, e non si dovrebbe cercare di manipolarlo. È quello che E'.
Voi di fatto avete creato la vostra illuminazione, la vostra sovranità, eoni di tempo fa, e quindi è così. Pertanto, nel momento in cui non fate nulla, esso diventa effettivamente parte della vostra realtà.

Non importa quanti “peccati” avete fatto in questa vita, quanto cattivo karma avete da altre vite. Il nocciolo della questione è che quando non fate niente, questo Processo Naturale può svilupparsi liberamente,spontaneamente, come un fiore che sboccia.


IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.