Rispondi a: Free energy

Home Forum MISTERI Free energy Rispondi a: Free energy

#4645
maraxma
maraxma
Partecipante

Risposta Fondazione Keshe al decreto USA di Obama

Dopo il decreto di Obama datato il 23 Aprile, (come mai solo adesso è venuto tutto alla luce?)
ecco la risposta della fondazione Keshe, che vuole chiarire le infondate paure degli USA di questa tecnologia che sarebbe alla portata di tutta l'Umanità ed anche di quei paesi loro nemici che metterebbe fine alla loro supremazia sulla Terra, scusate per la traduzione.
Dagger

La tecnologia di difesa spaziale sviluppata dalla Fondazione Keshe utilizzando campi magnetici e gravitazionali (Magravs) ha dimostrato di essere il metodo migliore per bloccare i sistemi di comunicazione di campo magnetico a qualsiasi frequenza.
Il sistema è in grado di oscurare tutte le linee di comunicazione e, se usato correttamente può direttamente bloccare tutte le comunicazioni in una vasta area anche a distanza.
Questo significa che con un minimo sforzo tutte le comunicazioni via satellite possono essere bloccati.
Abbiamo testato questo sistema di 4 anni fa e ho visto i risultati.
Quando questo sistema viene utilizzato efficacemente da forze che sono attive in una certa area, sul lato opposto non può inviare informazioni al ricevitore destinato.
Il decreto di recente negli Stati Uniti dimostra la loro preoccupazione su come la tecnologia è avanzata e mostra che il lato opposto è stato impedito di svolgere le sue operazioni.
Quindi non vi è più al presente decreto che si vede a prima vista.
In realtà dimostra che gli Stati Uniti non ha alcun sistema in grado di superare tale una tecnologia potente e avanzato, e per mezzo del decreto che stanno cercando di mettere fuori legge le nuove tecnologie in modo da avere una scusa per le organizzazioni di etichette come la Fondazione Keshe come organizzazione canaglia.
Siamo aperti, restiamo aperti e invitiamo gli scienziati americani ad unirsi a noi in modo che possiamo utilizzare questa tecnologia in modo efficace per la protezione delle imbarcazioni nello spazio profondo.
Questa tecnologia è stata sviluppata dalla Fondazione Keshe, come descritto nelle nostre domande di brevetto, in modo che in veicoli spaziali profonde possono essere protetti da eventuali alte zone di campo magnetico a livello di radiazioni che vengono rilevati, ed i sistemi ei passeggeri possono essere sicuri quando i mestieri sono in viaggio attraverso di loro.
Uno degli usi di questa nuova tecnologia è quello di bloccare qualsiasi campo magnetico portando informazioni tutta una zona bersaglio grande nello spazio. Ecco come il tamburo è stato catturato, come è stato bloccato dal ricevere informazioni dai propri satelliti di controllo durante la procedura.
In una parola, “Welcome to the tecnologia spazio reale”, e di vedere che funziona nella vita reale su larga scala.
La nostra tecnologia è in offerta al governo degli Stati Uniti anche, se sono disposti ad accettare che i fisici nucleari iraniani non sono necessariamente tradire la loro nazione, se condividono la tecnologia spaziale con loro.
Siamo qui per portare la pace nel mondo in modo che l'umanità sarà pronta ad unirsi alla comunità universale.
Se la condivisione di tecnologia tra le nazioni amiche come l'Iran e gli Stati Uniti è un atto criminale allora l'uomo di oggi ha affondato inferiore rispetto ai tempi dei cavernicoli.
Abbiamo invitato la NASA per spiegare la loro tecnologia UFO e siamo pronti a fare lo stesso e spiegare il nostro sistema Magravs a loro.
Questa offerta è stata fatta a loro in un'intervista in una conferenza livestream Domenica scorsa a Los Angeles e vedremo cosa sarà la loro risposta.

http://divenirenuovaumanit.blogspot.it/2012/07/risposta-fondazione-keshe-al-decreto.html?spref=fb