Rispondi a: tao te ching -considerazioni-

Home Forum SPIRITO tao te ching -considerazioni- Rispondi a: tao te ching -considerazioni-

#46646

civile
Partecipante

[quote1291719148=Richard]
se non lo avete visto vi invito a farlo
[youtube=446,326]EmbedPlayer.swf
[/quote1291719148]

Bellissimo il video…
considererei in chiave taoista che l'emisfero sinistro(quello razionale) nasce vergine..l'educazione del bambino forma nel cervelo una sorta di realtà condivisa(quella dominante) che serve al bambino ad addatarsi al sistema di cose,generata millenni fa da errori su errori dai nostri antenati.
Il linguaggio verbale é limitato,comprende termini con un determinato significato che intrecciandosi rilevano una realta di utilizzo e di normalità.
I termini condizionano la realtà e la modificano,allontanando la verita(percezione di vero) dal nostro pensiero…
Il comprendere che siamo vittima di significati di termini(variabili)dovrebbe stimolare in noi la curiosita di comprendere che i termini sono illusori quindi transitori e privi di forma…
diciamo che un vocabolario reale non esiste ma si puo percepire..
i vari limiti imposti dai termini bello-brutto vero-falso,etc etc..comprimono una realta fantastica ma ordinata che ci serve per vivere,quanto meno con un ordine.
In un mondo dove il linguaggio fosse realmente connesso con i veri significati del tutto non ci sarebbero confronti e attriti..
La nascita dell'ego ha portato a differenziare e a compettere tra termini….
il ritornare alla base sarebbe condividere il tutto senza distinzioni ma apprendendo le differenza generate da esperienze diverse,frutto dell'illusione dei significati dei termini.