Rispondi a: I benefici della musica a 432 Hz

Home Forum SPIRITO I benefici della musica a 432 Hz Rispondi a: I benefici della musica a 432 Hz

#46769
PRHOTEUS
PRHOTEUS
Partecipante

ot:
volevo anche segnalare che da circa 5 anni a questa parte di cui lavoro molto con gruppi di flamenco sia live che in studio e stranamente loro non utilizzano gli accordatori elettronici basati sul LA a 4,40hertz , ma si intonano tra di loro ad orecchio e stranamentele varie tastiere synt / o piano elettrico devono adattarsi alla loro intonazione , cosa impossibile da fareper un in due minuti su di un pianoforte che esige l'accordatore personale che utilizza solo ed esclusivamente un diapason ( pensa te con la frequenza standard a 4,40 ), a meno che non resta una mezza giornata per poterlo accordare prima del concerto , ma oggi si utilizzano pianoforti elettronici a meno che non si fa musica classica , . questo l'honotato da circa 5/6 anni la quale frequento veri gruppi gipsy di flamenco, da non confondersi con i famosi Gipsy King degli anni 90, che ebbi anche con loro il piacere di lavorare, ma loro erano più standardizzati, tanto é vero che scoprii che non erano tanto amati nelle comunità Gipsy, conoscendo anche il lider che non era affatto di orgigine spagnola, ma di origine tunisino nato a marsiglia in un quartiere per maggioranza abitato da originari spagnoli , il quale l'ambiente influenzarono la sua crescita e l'amore per il flamenco e che lui creando questo gruppo all'epoca riusci ad esportarlo in tutto il mondo .
fine OT.
solo per dire che loro i gipsy king utilizzavano intonazioni standard ; ma i veri gitani si intonano ad orecchio, anche se non scendono a 4,32 ( forse lo depassano ), ma alla fine non rispettano l'intonazione standard di 4,40.