Rispondi a: I benefici della musica a 432 Hz

Home Forum SPIRITO I benefici della musica a 432 Hz Rispondi a: I benefici della musica a 432 Hz

#46786

deg
Partecipante

[quote1304078250=farfalla5]
[quote1304064252=deg]
SCALA MUSICALE EGIZIA (Fibonacci)
[…] L’unica incognita di questo straordinario oboe è la lunghezza
dell’ancia, sicuramente di tipo doppio4, realizzata in giunco;
un confronto spontaneo con le ance a battente delle launeddas sarde, costruite con canne palustri molto più spesse del giunco, ci porta a fare questa considerazione: se l’ancia sarda in canna presenta l’elemento vibrante lungo una trentina di millimetri,

L’aspetto imprevedibile e fortemente impressionante di questa scala, strutturalmente di tipo prepitagorico, è che il primo intervallo corto, il cosiddetto semitono, non capita tra la terza e la quarta nota, ma tra la quarta e la quinta, circostanza che non solo non provoca una dissonanza,
ma una armonia di tipo cosmico dalla quale ci siamo allontanati sconsideratamente.
http://www.quipus.it/scalamusicalegizia.pdf
[/quote1304064252]
Forte !!!!!
Non c'è niente da fare, la legge nell' Universo è sempre la stessa.
[/quote1304078250]

Si. Tutto torna :guit:

[youtube=]yiX0DYT0DrM

Le implicazioni di un ritorno al “Tono Naturale” DO = 256 Hz / LA = 432 Hz (che hanno alzato a 440/444). Perchè era così importante, durante la seconda guerra mondiale, pressare per far alzare la vibrazione del LA a 440/444 Hz? Quanta gente sa che il LA è sempre intorno a Noi? Alza il telefono il tono è LA, Il clacson delle auto = LA, le trombe della corriera Fa-LA, i segnali di accordo etc etc …

[youtube=]Y-lIjLAfl0Y